"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

maggio: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Conoscere la crisi…prima di pagare

Nella misura in cui tutti siamo chiamati a sanare la crisi in corso è utile avere una visione dei principali numeri che la caratterizzano. Senza dimenticare (il Governo) che una distribuzione equa dei sacrifici deve chiedere di più a chi ha maggiori ricchezze e redditi più alti, e magari in passato ha ricevuto qualche vantaggio (esenzione ICI, tassazione minima per i capitali depositati all’estero, ecc.), e meno a chi, per aver perso il lavoro, o per non trovarlo affatto, ha […]

Oltre il localismo, con il territorio, sul mercato globale

Intervista a Carlo Pignatari, Direttore CNA Innovazione

di Carlo Pantaleo, dell’Associazione Nuove Generazioni

Il secondo dei seminari “Lo sviluppo locale oltre la crisi, dalla teoria alla pratica” ha come titolo Economie locali per lo sviluppo – Innovazione, occupazione e territorio”. Fra i relatori c’è il dott. Carlo Pignatari, Direttore di CNA Innovazione che collabora attivamente allo sviluppo e alla ricerca di modelli per la crescita e l’innovazione gestionale delle imprese. In particolare recentemente ha studiato 50 casi di imprese emiliane-romagnole, […]

Dalla ricerca e dall’innovazione il buon lavoro

Il 20 maggiro 2010, presso Confindustria di Rimini, si è tenuto un interessante workshop dal titolo: Creatività, ricerca e innovazione in Romagna. Scopo dell’iniziativa è stato quello di sottolineare come dalla crisi, che coinvolge pesantemente anche l’occupazione, si possa uscire solo investendo, pubblico e privato, in ricerca e innovazione. Le testimonianze portate da un gruppo di aziende manifatturiere all’avanguardia in provincia (UMPI, VICI Vision, Petroltecnica, I.Co, Eco Area ed altre), che nonostante la crisi stanno aumentando il fatturato, aprendosi a […]

La Polonia guarda meno alla Riviera…nonostante l’educational tour

Sulla scia di un aumento delle presenze dalla Polonia, comunque circoscritte ad un 3% circa del totale delle presenze estere in Riviera nella stagione 2008, il 24 aprile del 2009, le cronache locali davano conto di un educational tour (viaggio promozionale) di 30 operatori e giornalisti polacchi, promosso dall’Unione Prodotto di Costa, Provincia e Comune di Rimini, in una operazione di co-marketing (coordinamento della promozione), sicuramente animata dal proposito di migliorare ulteriormente i numeri ottenuti. Nella seconda parte della campagna […]

Turismo: promozione 2010

di Domenico Chiericozzi

Parliamo di turismo e comunicazione commentando, in estrema sintesi, quanto previsto nel piano 2010 dell’Apt della Regione Emilia Romagna, la società costituita dalla Regione stessa (che ne detiene il 51%) e dal sistema delle Camere di Commercio dell’Emilia-Romagna (con il 49%) con compiti di promozione e commercializzazione di turismo in Italia e all’estero. Con un’attenzione particolare a strategie, turismo nell’entroterra e nuove tecnologie.

Cosa c’è e cosa non c’è.

Per il 2010, soprattutto per il mercato […]

Nuovi lavori: specialista in “brand reputation”

di Marzia Caserio

Quanto conta avere una buona reputazione? Ai tempi di internet tanto. Proprio perché il web inghiottisce qualsiasi tipo d’informazione è bene, soprattutto per le aziende ma non solo, preservare la propria identità. A questo proposito le web agency più avanzate non se lo sono fatto ripetere, così ecco addestrati veri specialisti della cosiddetta brand reputation. Oggi più che mai questa figura, partita in sordina nei primi anni del 2000, è fondamentale per tutte quelle imprese o […]

La corruzione non aiuta la competitività e nemmeno l’ambiente

Dove la corruzione diffusa è più difficile essere lealmente competitivi. E soprattutto attrarre investimenti dall’estero, tanto meno in un momento di difficoltà come il presente. Se tutto questo è vero, la graduatoria di Trasparency International che ordina i paesi in base alla percezione (che gli altri hanno) della corruzione, non è molto lusinghiera per l’Italia, che si trova relegata al 63mo posto (la recia al 71mo) su un totale di 180 paesi, dietro a molti nuovi entrati nell’Unione Europea, come […]

Diplomati e neolaureati in cerca di un impiego

di Genny Bronzetti C’è ancora da aspettare. Chissà ancora per quanto. Se si è giovani e se si cerca lavoro, purtroppo, le cose sembrano non andare bene nemmeno quest’anno. Il 2010, infatti, non inizia nel migliore dei modi: secondo i nuovi dati forniti dall’Istat, la disoccupazione giovanile è aumentata raggiungendo il 28,7%. Un aumento di circa il 4% rispetto ai primi mesi del 2009 e un aumento dello 0.8% rispetto a gennaio. Un giovane su quattro tra i 15 e […]

Ricerca e innovazione: Rimini migliora, ma è sempre indietro

Dal nostro viaggio mensile tra le imprese del territorio emerge chiaramente come le aziende che stanno reagendo meglio alla crisi, e cominciano ad intravedere i primi segnali di fuoriuscita, qualche volta tornando ad assumere, sono quelle che non hanno smesso di investire, innovare, fare prodotti di qualità, andare alla ricerca di nuovi mercati, anche molto lontano da casa.

E’ pur vero che l’innovazione in tante piccole e medie imprese, che da noi sono la stragrande maggioranza, è incrementale, fatta […]

Installare un impianto fotovoltaico ? Un’impresa

di Domenico Chiericozzi

Nove mesi e sedici incontri per sapere dove protocollare dei documenti ci sembra davvero troppo. E’ successo a un’impresa della provincia di Rimini che, decisa a realizzare un impianto fotovoltaico da più di 20 chilowattora (kW) per il proprio approvvigionamento di energia elettrica, avvia l’iter burocratico autorizzativo presso i competenti uffici di Provincia e Comune di Rimini. Però c’è il lieto fine. Almeno così sembrerebbe dalle ultime telefonate intercorse tra i soggetti interessati. Vale la pena ricordare […]

Il Capodanno in TV: quando il mezzo è anche il messaggio

Anche i Capodanni tornano

Dai giornali locali del 12 ottobre 2010 apprendiamo che gli albergatori vogliono il Capodanno Rai in piazzale Fellini. Anzi, lo pretendono “visto che ce lo paghiamo con la tassa sui passi carrai reintrodotta dal Comune e che gli frutta un milione di euro, proprio il costo dell’evento” scandisce Patrizia Rinaldis, presidente Aia. “Quella festa crea un indotto enorme, e non solo per la nostra categoria, sarebbe come dire basta al Festival di Sanremo” sbotta .

[…]

Acqua sempre più cara

Sull’acqua bene pubblico, che nessuno mette in discussione, ma a gestione sempre più spesso privata ferve il dibattito, che non deve però mai perdere di vista le situazioni reali e le esperienze concrete, in Italia come all’estero. Che l’acqua sia un bene essenziale per la vita delle persone, pertanto non può essere trattata come una “merce” qualsiasi, è fuori dubbio. Per convincersene basta dire che senza l’ultimo modello di auto si può vivere lo stesso, ma senz’acqua per un paio […]