"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Lavoro 2014: previsioni ancora negative

Dopo un 2013 che per il lavoro si è rivelato pessimo, la speranza che per quello in corso le cose potessero migliorare era ampiamente attesa. Purtroppo la realtà non sembra andare in questa direzione. Secondo le previsioni 2014 dell’indagine Excelsior (frutto di un sondaggio tra un campione di imprese private) è vero che c’è una ripresa delle assunzioni, ma anche delle uscite, tanto che il saldo finale continua, per il sesto anno consecutivo, ad essere negativo per 1.630 unità (assunzioni […]

Diplomati e neolaureati in cerca di un impiego

di Genny Bronzetti C’è ancora da aspettare. Chissà ancora per quanto. Se si è giovani e se si cerca lavoro, purtroppo, le cose sembrano non andare bene nemmeno quest’anno. Il 2010, infatti, non inizia nel migliore dei modi: secondo i nuovi dati forniti dall’Istat, la disoccupazione giovanile è aumentata raggiungendo il 28,7%. Un aumento di circa il 4% rispetto ai primi mesi del 2009 e un aumento dello 0.8% rispetto a gennaio. Un giovane su quattro tra i 15 e […]

Le aziende dove l’occupazione ha titoli “superiori”

E’ opinione comune che in Italia e in Europa la competitività con i Paesi emergenti (Cina, India, Brasile, ecc.) non può basarsi sul costo del lavoro, ma su altri fattori come qualità dei prodotti, innovazione, ricerca, design, creatività, ecc.

Fattori che, quando sono presenti in azienda, richiedono il supporto di personale con formazione medio-superiore. Spesso non è nemmeno una questione di dimensione, anche se questa conta, ma di tipologia di produzione. La Tecnos di Rimini, 25 dipendenti, che si […]

Alta formazione: brusca frenata per i buoni (voucher)

Stride un po’ la pagina pubblicitaria acquistata dalla Regione Emilia Romagna a fine novembre 2009 (La Repubblica, edizione regionale del 29/11/2009) per annunciare che “l’Emilia Romagna programma opportunità di formazione rivolte a occupati e disoccupati di ogni età, per accrescere le competenze di ognuno..” e il taglio drastico dei finanziamenti per l’Alta formazione operato tra il 2008 e il 2009, periodo in cui la spesa da 4,8 milioni di euro è scesa a 2,8 milioni, con un taglio netto del […]