"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

luglio: 2014
L M M G V S D
« giu    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

BT Italia: accordo con risarcimento

La compagnia telefonica British Telecom (BT) Italia aveva lanciato, nella primavera del 2011, una aggressiva campagna di reclutamento di nuovi clienti, probabilmente andando oltre le forze e la capacità organizzativa disponibile. I risultati, come documentato da questo blog, furono pratiche commerciali censurabili e servizi molto al di sotto degli standard.  Le proteste non si fecero attendere  e chi scrisse la lettera da noi pubblicata si è spinto, con il supporto di Federconsumatori Rimini, fino a fare ricorso al  CORECOM  (Comitato [...]

Rimini tra le capitali verdi d’Europa

Nelle città vive più della metà della popolazione mondiale, ma sono responsabili di oltre l’ottanta per cento delle emissioni in atmosfera, cioè dell’inquinamento del pianeta.

Inquinamento dell’aria che, secondo il Commissario all’Ambiente dell’Unione Europea (UE), è responsabile di  400 mila morti premature, nel 2010, numero che supera di dieci volte quelle provocate dagli incidenti stradali, con un costo per la salute dei cittadini e un danno per l’economia  stimato fra i 330 e i 940 miliardi di euro l’anno.  Morti [...]

L’anatocismo che non ti aspetti

Il 17 marzo scorso la stampa locale dava questa notizia: “Tassi da usura: la banca risarcisce Valleverde” (la ditta che fa le scarpe).   Era successo che il Tribunale civile di Rimini aveva  condannato una banca locale, di cui si ignora il nome e nessun giornale lo ha riportato, per avere riscosso interessi sugli interessi e praticato tassi da usura (il primo è un reato da codice civile, il secondo penale).

Argomenti di cui è utile capirci qualcosa, perché cercare qualche [...]

Achilli: macchine per l’edilizia

di Domenico Chiericozzi

Quando nel 1950 Achilli Ercole fonda la sua prima impresa individuale, all’anagrafe ha solo diciannove anni. La mentalità e l’approccio alla realtà, si direbbe oggi, sono esattamente quelli di uno “startupper”. Alle sue spalle non c’è nessuno: banche, fondi d’investimento, finanziatori. Achilli Ercole di tutte quelle cose non sa niente, e non ne vuole sapere niente. Ha già una certa esperienza maturata in un’officina meccanica e un’idea precisa: realizzare delle macchine per il settore edile e portarle [...]

Le rimesse degli emigrati valgono tre volte gli aiuti

C’è  un flusso di migranti ben visibile e di cui si occupa molto l’informazione quando sbarcano sulle coste siciliane (anche se il grosso transita per le frontiere terrestri o entra con normali visti turistici), poi c’è n’è un altro, più silenzioso e di minore impatto mediatico, che va in direzione contraria e sono le rimesse (denaro) che i lavoratori immigrati mandano alle loro famiglie (come facevano, fino agli anni sessanta del secolo scorso, i nostri emigranti nel mondo).

Secondo stime [...]

Aspettando il Polo Tecnologico

Se  l’intento del “Technology Report 2013” della rete alta tecnologia dell’Emilia Romagna  edito da Aster, Agenzia regionale che coordina  la medesima,  è quello di “ trasmettere alla comunità regionale e in particolare alle imprese uno spaccato di cosa è possibile realizzare dedicando risorse alla ricerca industriale nell’ambito delle università e degli enti di ricerca”  forse ci è riuscito,  ma per Rimini è l’ennesima dimostrazione di una vistosa  assenza.  Dall’elenco che il Rapporto fa dei risultati concreti della collaborazione tra laboratori [...]

Hera. abuso di posizione dominante

di Mirco Paganelli

Ne è uscita male Hera dalla sentenza dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm). “Abuso di posizione dominante” nei mercati collegati alla raccolta differenziata della carta con tanto di sanzione da 1,9 milioni di euro. Il Gruppo esprime “stupore” e sostiene “di aver sempre operato nel pieno rispetto del quadro normativo”; per questo contrattacca con un ricorso al Tar del Lazio. Hera sostiene che la propria condotta, punita dall’Antitrust perché dannosa per [...]

La reputazione sul web degli hotel della Riviera di Rimini

Il turismo continua a crescere nel mondo a ritmi piuttosto sostenuti (il 4-5 per cento l’anno) ed a farla sempre più da padrone, per comprare un volo aereo, scegliere un hotel, un ristorante, ecc., è il web, cioè internet.  Non tutti, ma moltissimi (sei su dieci in Europa), prima di scegliere si rivolgono ad internet. Come premessa questo significa una cosa molto semplice: non esserci, per una località, come per un servizio, vuol dire non essere presi nemmeno in considerazione.  [...]

Camera di Commercio: le idee prima delle persone

Nella corsa al rinnovo delle cariche della locale Camera di Commercio si parla molto di nomi, qualcuno escluso protesta, ma poco di idee e della missione dell’Ente in un momento così difficile per l’economia locale. Ricordiamo, perché non tutti lo sanno, che le entrate delle Camere di Commercio sono costituite da una tassa camerale (diritto) annuale (240 euro per il 2014), stabilita dal Ministero dello Sviluppo Economico ed obbligatoria per tutte le imprese, piccole e grandi, appena nate e consolidate. [...]

Per Rimini l’Europa è il principale mercato

Si afferma, ed è altamente auspicabile, che l’Europa non debba essere solo un mercato, ma non si può negare che per tanti, compresa la provincia di Rimini, i 505 milioni di residenti nei 28 Paesi dell’Unione Europea (Ue), di cui  333 milioni nell’area euro, sono anche un grande mercato. Tra l’altro il più vicino.

Nel 2013, con una leggera crescita dello 0,3 per cento sull’anno precedente, questo territorio ha esportato beni per 1.858 milioni di euro, di cui un buon [...]

In Europa l’Emilia Romagna insegue l’innovazione

Per anni il costo del lavoro è stato additato come il maggiore ostacolo alla competitività delle merci e dei servizi italiani. Non era e non è così, ma una notizia ripetuta all’infinito entra nella testa delle persone fino a passare per “vera”. Un aggiornamento, al 2013, del costo del lavoro in Europa ce  lo offre Eurostat, l’istituto di statistica dell’Unione Europea, il quale calcola che in Italia un’ora di lavoro costa alle imprese 28,1 euro, quando la media per i [...]

Rimini tra le province d’Europa

L’innovazione paga. Con l’eccezione di Berlino, che sta però correndo a grandi passi tanto da essere diventata una delle città più creative e dinamiche d’Europa, tutte le regioni della Germania che compaiono come leader nell’innovazione in Europa producono una ricchezza per abitante (il famoso pil) superiore alle altre che inseguono e sono più indietro. Solo nel caso della regione di Bayern la differenza con l’Emilia Romagna, in termini di pil per abitante, supera i quattro mila euro (36 contro 32 [...]