"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Il lavoro che è stato e quello che verrà

Leggere, dall’ultimo rapporto regionale sul mercato del lavoro di Rimini che nel 2008, ad inizio crisi, erano stati attivati 92 mila contratti di lavoro dipendenti, quando a fine 2016 il loro numero si ferma a 76 mila, cioè 16 mila in meno, non è proprio una notizia esaltante, anche se al netto delle cessazioni il bilancio (saldo) degli ultimi due anni è tornato positivo. In altri termini, dopo cinque anni consecutivi di saldo negativo, le assunzioni sono tornate, nel 2015 […]

Start up e giovani imprenditori

Le start up, soprattutto quelle innovative, in genere promosse da giovani ben formati e con una certa propensione all’imprenditorialità, sono un’occasione per aumentare il parco delle imprese attive in provincia di Rimini (che, ricordiamolo, sono diminuite di 1.379 unità negli ultimi cinque anni) e magari di spostare l’asse in direzione di prodotti e servizi con un contenuto di maggiore innovazione. Le start up innovative di Rimini erano 36 all’inizio dell’anno, sono diventate 66 a fine settembre 2016: da ultimi in […]

Se i giovani emigrano

Ha chiamato l’attenzione, ma non è durata molto, la notizia che, secondo il Rapporto 2016 sugli italiani migranti della Fondazione Migrantes, all’estero vivono quasi 23 mila cittadini residenti in provincia di Rimini. Rappresentano circa il sette per cento della popolazione, il doppio della media regionale, e sono solo gli iscritti all’Aire (Anagrafe italiani residenti all’estero), cosa che non tutti fanno. Quindi la cifra è da prendere come base minima, in realtà sono molto di più. Tanto per fare un confronto, […]

Notti Rosa e turismo

Nonostante il successo di pubblico (sui numeri sorvoliamo perché impossibile qualsiasi seria verifica, anzi, ci sentiamo di consigliare agli Amministratori Pubblici di dare maggiore prova di equilibrio evitando di “sparare” cifre indimostrabili) e l’estensione territoriale (da Comacchio a Senigallia, 160 km di Costa) non sono mancate le voci critiche che hanno fatto da strascico all’ultima edizione della Notte Rosa.

Chi ha ragione ? Per dare un ordine alle idee bisognerebbe definire quali sono gli obiettivi di eventi del genere. Ipotizziamo […]

AIRBNB – la vacanza …7 euro a notte

di Mirco Paganelli

Echi li ferma più? Gli alloggi messi in affitto sul portale online Airbnb sono sempre di più, anche a Rimini dove erano 4 nel 2009 e ora sono più di 300. Nel mondo sono 50 milioni le persone che ad oggi hanno scelto di pernottare sui letti del sito di home-sharing (il principio è quello di ospitare in casa propria); per questo i fondatori definiscono la loro creazione “l’albergo più grande del mondo”. L’idea è nata da […]

La balneabilità delle nostre coste

E’ da poco uscito il Rapporto sulla qualità delle acque di balneazione 2015, dell’Agenzia Europea per l’Ambiente, da cui risulta che in più dell’87% delle coste e dei laghi del Vecchio Continente l’acqua è di “alta qualità” (eccellente o di buona qualità), contro il 56% del 1991. Le zone non balneabili sono scese dal 5,8% del 2011 al 2,3% del 2015. I miglioramenti, quindi, ci sono stati e sono evidenti.

Più in dettaglio, la qualità delle acque sono risultate eccellenti […]

Rimini: effetto Brexit

L’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea (UE), anche se ancora è presto per quantificare perché molto dipenderà dal come, a sua volta collegato alla trattative che si avvieranno, è molto probabile che qualche riflesso lo abbia anche per l’economia della provincia di Rimini.

In primo luogo, sul turismo e sul commercio di importazione ed esportazione.

Cominciamo dal turismo: nel 2015, dal Regno Unito sono arrivati 18 mila turisti, per un totale di 76 mila pernottamenti (poco più di 4 notti […]

Poco da dichiarare

La storia viene da lontano e non accenna a ridimensionarsi: stiamo parlando della discrepanza persistente tra la capacità di produrre ricchezza (valore aggiunto) delle province dell’Emilia Romagna, Rimini compreso, e gli importi che compaiono nelle dichiarazioni dei redditi.

Materia in cui la Romagna pare presentare una propensione particolare: infatti è nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini dove la distanza tra valore aggiunto (ricchezza generata) e dichiarazione dei redditi si fa più evidente.

I dati che si riferiscono al 2014 […]

Incubatore quando ?

di Mirco Paganelli

È da tanto che se ne parla (dal 2013 almeno) dell’incubatore per il turismo Rimini Tourism Innovation Square e ancora non è entrato in funzione, ma – a dire dei responsabili – ci siamo quasi. Con la primavera dovrebbero aprirsi le porte alle prime startup innovative per far sbocciare le loro idee. Un incubatore è infatti il posto in cui un progetto imprenditoriale, ancora in fase di gestazione, viene coltivato ed assistito da esperti per fargli trovare […]

Turismo: alla ricerca del tedesco perduto

di Mirco Paganelli

Sprechen Sie Deutch? C’è ancora qualcuno che parla tedesco in Riviera? Se lo domandano in tanti. Gli enti di promozione del territorio hanno messo in piedi per questa primavera 2016 una campagna promozionale senza precedenti destinata ai paesi di lingua tedesca: Germania, Austria e Svizzera. Eppure tra gli esperti c’è chi si domanda quanto valga la pena investire milioni di euro in un mercato che nell’area riminese si è nel tempo ristretto. Generazione dopo generazione, gli albergatori […]

I comuni  nella morsa dei tagli

L’ideale sarebbe, recuperando l’evasione come ha affermato nel suo messaggio di fine anno il Presidente della Repubblica, che le tasse diminuiscano al centro e in periferia. Alla meno peggio, che i tagli del decisi dal Governo non si trasformassero in aumenti nei Comuni, i quali sono chiamati a gestire molti servizi per i cittadini (asili, scuole, servizi sociali, ecc.).

Purtroppo quello che sta avvenendo non è né l’uno, né l’altro. In Italia la pressione fiscale ufficiale, quinta in Europa, è […]

Expo 2015: turismo cinese per Rimini?

di Veronica Molinari (da Pechino)

L’industria culturale-creativa e il turismo rappresentano una tangibile opportunità per l’ulteriore rafforzamento delle relazioni economiche bilaterali tra Cina e Italia, specialmente nel contesto di Expo Milano 2015. Design, moda, agroalimentare, vino, audiovisivo, cinema, smart cities, recupero delle città d’arte e monumenti, patrimonio immobiliare italiano di pregio, oltre alla presentazione del turismo di qualità, sono stati i temi caldi al centro del dibattito tra i partecipanti all’atteso evento che Milano ospiterà, per sei mesi, a partire […]