"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Comune di Rimini: le politiche economiche nelle proposte dei candidati alle elezioni amministrative del 5 giugno 2016

In questo territorio c’è una emergenza e due criticità, tra loro strettamente collegati. L’emergenza si chiama disoccupazione: ufficialmente sono 15 mila i senza lavoro, ma in realtà, conteggiando scoraggiati, cassaintegrati e giovani che emigrano, molti di più. Il tasso di disoccupazione locale è costantemente, e non da oggi, un paio di punti sopra la media regionale. Il tasso di disoccupazione giovanile è al 24% (21% in Emilia Romagna) e per ogni 1500-1600 giovani residenti che si laureano ogni anno, la […]

Elezioni e “deodoranti”

“Il candidato deve essere bello, in qualche modo, o virile o paterno. Deve saper intrattenere il pubblico senza annoiarlo. Il pubblico, avvezzo alla televisione e alla radio, vuole lasciarsi distrarre, e non ama che gli si chieda di concentrarsi, di compiere una lunga fatica intellettuale. Perciò i discorsi del candidato/attore devono essere brevi e scattanti. I grandi problemi del momento devono essere liquidati in cinque minuti al massimo….I metodi che si usano oggi per vendere il candidato politico, come se […]

I consensi veri e la propaganda

Quando la propaganda prende il sopravvento i giornali e i giornalisti dovrebbero richiamare più spesso i dati reali, per riportare le cose alle loro vere dimensioni. Il riferimento è ai risultati delle ultime elezioni e al peso relativo dei partiti e delle coalizioni. Qui di seguito un breve riepilogo dei risultati delle elezioni per la Camera del 24 e 25 febbraio 2013 (Ministero degli Interni):

Elettori 46.905.154 – Votanti 35.271.541, pari al 75,19 %. Voti dei principali partiti: PD 8,644 […]

In 5 domande l’economia nei programmi dei candidati a Sindaco

NB: queste domande sono rimaste senza risposte da entrambi i candidati al ballottaggio.

Non ci sono dubbi che tra le tante attese che gli elettori ripongono nella scelta tra i due candidati a Sindaco per il Comune di Rimini, i programmi economici, vista la situazione di stallo dell’economia locale e i gravi problemi occupazionali, che colpiscono soprattutto giovani e donne, trovano un particolare interesse. Una esposizione chiara e possibilmente non generica sui punti più gravi della crisi in corso sarà […]

L’economia, la crescita e il lavoro nei programmi dei candidati a sindaco nel Comune di Rimini

Per votare bisogna essere informati. I programmi dei candidati offrono molte ricette, ma non bisogna dimenticare che alla base ci devono essere le risorse, cioè i fondi. Che non ci saranno se l’economia non riprende a crescere e creare lavoro. Di seguito le proposte economiche e per il lavoro dei candidati delle maggiori coalizioni (in testa i due candidati al ballottaggio).

La situazione

Persi 4mila posti di lavoro La provincia di Rimini nel 2010 ha perso 4mila […]

I diktat della Regina

di Luca Pizzagalli

Tornare ad essere la Regina dell´Adriatico, questo chiedono gli operatori ai futuri amministratori. Di fatto tutto il sistema cattolichino si è fermato a dieci anni fa, all´ultima legislatura Micucci. Ed ora le proposte delle categorie economiche sono numerose, ma anche improrogabili. “Dobbiamo tornare a posizionarci sul mercato turistico-commerciale locale con più determinazione e con una promozione mirata – spiega Attilio Meletti, presidente Confcommercio Cattolica – il nostro centro deve diventare appetibile come lo è oramai da anni […]

C’era una volta una… Taverna

di Gabriele Pizzi

Viabilità, servizi, integrazione e aggregazione: quattro parole chiave per interpretare il futuro di Monte Colombo. Il piccolo comune dell´Alta Valconca da diversi anni è una delle mete preferite dalle giovani coppie che cercano un tetto ad un prezzo accessibile (i montecolombesi hanno recentemente superato quota 3.300). Oltre alla crescita demografica e al problema dell’adeguamento delle infrastrutture e dei servizi, c’è quello relativo alle imprese. A Monte Colombo operano 250 imprese che danno lavoro a circa 500 […]

La fitta agenda dell´alta vallata

di Paolo Guiducci

Il “capoluogo” dell´alta Valmarecchia e la città di Tonino Guerra, la prima concentrato di servizi, la seconda terra di artisti e creatività. Due realtà così diverse, accomunate dalla voglia di riemergere dalle secche della crisi. Già, ma come? Le prossime elezioni amministrative del 15 e 16 maggio possono rappresentare un trampolino di lancio per questa fetta di vallata. Ma quali sono le priorità da affrontare? Quali i mali da curare e quali invece le risorse da incentivare? […]

Rimini torni a crescere

di Lucia Renati

La viabilità da rivedere, i parcheggi da moltiplicare, la valorizzazione di Rimini come territorio di qualità dal mare al centro storico, opere ferme come il Palas ma anche il recupero dei contenitori culturali storici come il teatro Galli e il cinema Fulgor, per rinvigorire il legame con il maestro Fellini. Rimini deve tornare ad essere ciò che sa di essere e accantonare alcune idee difficilmente realizzabili. E poi, ancora, l’importanza dell’associazionismo nelle scelte comuni. Sono queste le […]

Elezioni amministrative 15-16 maggio: come votavamo

In politica forse vale la stessa raccomandazione che si fa per i rendimenti delle azioni o dei Bot: il passato è indicativo ma non garantisce che nel futuro i risultati siano gli stessi. Con questo avvertimento vediamo allora come gli elettori hanno votato nelle passate elezioni.

A Rimini scadenza normale

Cominciano con il Comune di Rimini, che oltre ad essere il più grande è anche il Capoluogo di Provincia. I risultati si riferiscono al primo turno, quello più indicativo della […]

Dopo le “primarie” del PD e prima del voto di primavera

Poco meno di sette mila votanti alle “primarie” del PD riminese magari sono meno delle attese, sicuramente non sono un numero da primato (a Riccione, è stato ricordato, per scegliere il candidato a sindaco, circa un anno fa, si mobilitarono un migliaio in più), ma è pur sempre un discreto numero, comunque meglio di una decisione presa tra pochi intimi. Non il massimo, ma meglio di niente.

Perché tanti riminesi, magari potenziali elettori del centro sinistra, non si sono mobilitati […]

Votare per le “secondarie”

E’ piuttosto singolare che uno dei candidati a sindaco del Partito Democratico di Rimini, chieda (comunicato del 13 novembre 2010) una “botta di aria fresca” e dichiari di volere aprire i seggi ai cittadini elettori anche senza appartenenza, dopo averli tenuti accuratamente lontani dalle scelte che contano. Cioè dalla selezione dei candidati da proporre.

Così gli elettori del centro sinistra sarebbero buoni per le secondarie, in pratica per una seconda scelta, ma non per le primarie vere, che sono […]