"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Esportazioni: perché la Germania corre e Rimini si è fermata

“Germania campione europeo di esportazioni”: scriveva così, pochi mesi fa, un autorevole centro studi tedesco (Brugel). Affermazione supportata da dati che non richiedono troppi commenti: dal 2000 al 2013 le esportazioni tedesche sono aumentate del 154 per cento, in comparazione al 127 della Spagna, 98 del Regno Unito, 79 della Francia e 72 per cento dell’Italia.

E la provincia di Rimini com’è andata in questo frangente ? Le sue esportazioni sono cresciute del 93 per cento, quindi meno della Germania, […]

Il privilegio di essere ultimi

Di recente è stato presentato dalla Camera di Commercio il Rapporto sull’economia della provincia di Rimini 2014/2015 e questo territorio non ha molti motivi per essere particolarmente soddisfatto. E’ vero c’è la crisi, ma non è una esclusività locale e pur in un contesto difficile tutti gli atri hanno fatto meglio.

Una sintesi dei principali risultati 2014 può aiutare a capire di cosa stiamo parlando: l’anno scorso hanno chiuso i battenti mille aziende, la produzione e il fatturato dell’industria è […]

Nel mondo, tra i primi in manifattura

Per volume di fatturato l’Italia è l’ottavo Paese manifatturiero al mondo, dove è in testa la Cina, e il quarto in Europa, dopo Germania, Regno Unito e Francia. Per numero di imprese manifatturiere, ma si sa le nostre sono piccole, siamo invece dietro solo alla Cina (373 mila loro, 129 mila noi).

Ma è ancora più interessante scoprire che il numero delle società manifatturiere che hanno depositato brevetti posiziona l’Italia addirittura al terzo posto nel mondo, dopo Cina e Corea, […]

L’anno (2015) che verrà

Per definire i compiti che ci attendono per l’anno che comincia bisogna compiere un breve ripasso dei fatti che ci siamo lasciati alle spalle. Il turismo, dopo una stagione piuttosto turbolenta da un punto di vista metereologico, probabilmente ha tenuto, (nei primi dieci mesi del 2014 gli arrivi sono leggermente migliorati anche se i pernottamenti stentano a tenere il passo), anche se già da diversi anni non segue il ritmo d’incremento dei viaggiatori internazionali. Le difficoltà del mercato russo, su […]

L’economia del mare

di Mirco Paganelli

La “blue economy” (o economia del mare) in Italia vale 41 miliardi, ovvero il 2,9 per cento sia del pil che della forza lavoro nazionale. Ittico, cantieristica, trasporti, turismo balneare, ricreativo, estrattivo e tutela ambientale sono i macro settori in cui la divide il Rapporto di Unioncamere che, persino nell’edizione 2013, vede Rimini ricoprire un ruolo da protagonista nel paese. La sua Provincia è presente nella top10 o top5 di molte classifiche. Nonostante gli acciacchi della crisi, […]

Per Rimini l’Europa è il principale mercato

Si afferma, ed è altamente auspicabile, che l’Europa non debba essere solo un mercato, ma non si può negare che per tanti, compresa la provincia di Rimini, i 505 milioni di residenti nei 28 Paesi dell’Unione Europea (Ue), di cui 333 milioni nell’area euro, sono anche un grande mercato. Tra l’altro il più vicino.

Nel 2013, con una leggera crescita dello 0,3 per cento sull’anno precedente, questo territorio ha esportato beni per 1.858 milioni di euro, di cui un buon […]

L’export riminese ha perso slancio

Dopo il tonfo del 2009, il 2010 e il 2011 sono stati anni d’oro per le esportazioni riminesi, con aumenti che hanno superato il 22 per cento annuo, al di sopra della media dell’Emilia Romagna.

Un risultato che ha compensato il calo della domanda nazionale, ma che purtroppo non si è ripetuto nel 2012, quando l’incremento è stato solo di uno zero virgola. In sostanza è rimasto lo stesso dell’anno precedente. Non è andata meglio alle altre province della Regione, […]

La crisi SCM e le macchine per il legno

La situazione della nostra principale azienda di produzione di macchine per la lavorazione del legno, la SCM, non sembra trovare una facile via d’uscita dalla crisi e più di 300 lavoratori rischiano il posto. Con la disoccupazione provinciale al massimo storico non sarebbe, se accadesse, una buona notizia.

Ma come sta il mercato del settore ? Premesso che il mercato estero ha assorbito, nel 2011, i tre quarti della produzione italiana, secondo gli ultimi dati forniti dall’Associazione di settore Acimall, […]

La moda di Rimini è quarta in Italia

Le statistiche ci dicono che il Distretto della Moda di Rimini, concentrato soprattutto nell’area industriale di San Giovanni-Cattolica, dove hanno sede le maggiori aziende come Aeffe, Gilmar e Fuzzi (purtroppo ultimamente ha chiusola GIR A&F che aveva un centinaio di dipendenti), può contare su 268 aziende attive (2011), di cui più di cento nel comune di Rimini.

Rispetto al 2010, il Distretto della moda (che comprende imprese che producono articoli in pelle e pelliccia) è cresciuto di otto aziende, ma […]

RAPPORTO SULL’ECONOMIA DELLA PROVINCIA DI RIMINI 2012/2013

MERCATO DEL LAVORO

L’analisi sul mercato del lavoro viene realizzata con il contributo del “Centro Studi Politiche del lavoro e società locale” della Provincia di Rimini.

Di seguito si fornisce un primo dimensionamento dell’impatto che a livello locale ha avuto la recessione economica sul versante occupazionale, analizzando in particolare il ricorso agli ammortizzatori sociali, a partire dai dati del SILER (Sistema Informativo Lavoro Emilia-Romagna), integrati con quelli forniti dall’INPS.

Nel 2012, in provincia di Rimini, ci sono stati 63.538 avviati […]

“Salvati” dalle esportazioni

Quando non si riesce a vendere nella propria provincia, regione o paese, perché c’è la crisi e nessuna compra, l’esportazione rimane una possibilità, sempre e quando si abbia i prodotti giusti e ci si attrezzi con una organizzazione adeguata. E’ quello che tante imprese, anche piccole, stanno facendo, investendo in ricerca e innovazione e fornendo, come risultato, prodotti e servizi competitivi.

Così mentre l’economia della provincia di Rimini langue, con tassi di crescita dello zero virgola e senza che si […]

Rapporto sull’economia della provincia di Rimini 2011/2012

Ore di CIG autorizzate: +6,0% nel 2011 rispetto al 2010; aumentano del 13,9% i lavoratori iscritti alle liste di mobilità. Sale al 18,0% il tasso di disoccupazione giovanile mentre diminuiscono del 2,3% gli imprenditori giovani. Stretta creditizia: finanziamenti agevolati a -60,9% nei primi nove mesi del 2011. Fra le poche note positive, il volo del l’Export: +21,4%.

Il Rapporto sull’Economia della provincia di Rimini arriva in questo 2012 alla 18° edizione: un’iniziativa che la Camera di Commercio di Rimini promuove, […]