"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Lavoratori stagionali cercasi: ma a quale condizioni ?

Il turismo, è noto, è una grossa fonte di lavoro. Secondo l’Osservatorio dipendenti INPS gli occupati nel settore “alberghi e ristoranti” della provincia di Rimini, con almeno un versamento contributivo effettuato nell’anno 2016, sono complessivamente 29 mila, di cui 16 mila stagionali (6 su 10). In maggioranza sono donne, molte immigrate, soprattutto dall’Est. Lavorano in media quattro mesi l’anno e prendono uno stipendio giornaliero ufficiale di 60 euro, il più basso tra tutti i settori dell’economia locale.

Le cronache estive […]

Turismo e migranti

Cosa c’entrano gli immigrati con il turismo? C’entrano più di quanto tanti si attenderebbero. Il dimenticato, perché oscurato dalla falsa retorica dell’invasione, decreto flussi, emanato dal Governo all’inizio dell’anno, ha autorizzato l’ingresso regolare nel nostro paese di 30 mila immigrati non comunitari, di cui 18 mila per lavori stagionali.

Tra questi lavori stagionali al turismo ne va la quota maggiore. Ma qui cominciano i problemi: perché, come sottolineato anche da qualche associazione di categoria, la manodopera stagionale proveniente dall’estero sta […]

Turismo 2030: il sistema Rimini nella competizione globale (sintesi)

Le ragioni di una scelta

Il turismo è stato e resta una componente importante della nostra economia. Per la provincia di Rimini e per l’intera Romagna. I suoi numeri, tre milioni e mezzo di arrivi e circa sedici milioni di pernottamenti, a fine 2016, testimoniano un movimento importante. Ma escluso gli arrivi, che sono cresciuti, i pernottamenti restano, pur con alti e bassi, grosso modo gli stessi dell’anno Duemila. Lo stesso si può dire del turismo estero, segnalato già […]

Il turismo riminese tra passato e futuro

di Alessandra Leardini

Turismo – Giovedì 11 gennaio, a Innovation Square, si è riaperta una bella tradizione riminese persa da decenni, forse: quella di parlare di turismo a stagione ferma. Lo hanno sottolineato molti dei relatori e partecipanti all’evento organizzato da TRE per lanciare il suo nuovo libro-inchiesta, il secondo dopo Rimini, 10 anni di economia uscito tre anni fa in occasione del decennale della rivista. L’autore e direttore di TRE Primo Silvestri ha tracciato un confronto tra il territorio […]

Sui finanziamenti alla riqualificazione delle strutture turistiche

La Spagna, le sue regioni e località marine, a livello turistico fa molto meglio dell’Italia, ma anche dell’Emilia Romagna e di Rimini. Non è un caso che sia al primo posto, nel mondo, per competitività del turismo, dove il nostro Paese si classifica in ottava posizione. Le ragioni di questo successo sono tante, ma forse la maggiore è che, sia il Pubblico che il Privato, investono di più. Nelle strutture fisiche (hardware), ma soprattutto, ultimamente, nella componente digitale (software). Questo […]

Turismo: mettiamoci d’accordo sui numeri

Non è raro, presi dalla calura estiva (quest’anno in modo particolare), leggere batterie di dati sul turismo, emessi da istituzioni pubbliche regionali ufficiali, non sempre concordanti. Col seguito di qualche sindaco o assessore al ramo, che senza verificare la fonte e la metodologia è sempre lesto a rilasciare dichiarazioni che la stampa in genere raccoglie, anche lei senza fare troppe verifiche, salvo scoprire, magari a fine anno, quando nessuno se lo ricorda, che quei numeri sono molto diversi da quelli […]

Il commercio e il suo futuro

A conclusione della mostra fotografica “Riflessi e riflessioni” sul commercio riminese si è svolto, nello spazio FAR in Piazza Cavour di Rimini, un incontro dedicato al piccolo commercio, che ha affrontato alcuni dei temi che più stanno a cuore agli operatori: dagli effetti della crisi sulle attività, alla pressione del fisco, per arrivare alla burocrazia.

Effettivamente la crisi, che ha ridotto i redditi disponibili delle famiglie, qualche conseguenza sul commercio locale l’ha avuta, tanto da costringere, dal 2010 al primo […]

Il lavoro che è stato e quello che verrà

Leggere, dall’ultimo rapporto regionale sul mercato del lavoro di Rimini che nel 2008, ad inizio crisi, erano stati attivati 92 mila contratti di lavoro dipendenti, quando a fine 2016 il loro numero si ferma a 76 mila, cioè 16 mila in meno, non è proprio una notizia esaltante, anche se al netto delle cessazioni il bilancio (saldo) degli ultimi due anni è tornato positivo. In altri termini, dopo cinque anni consecutivi di saldo negativo, le assunzioni sono tornate, nel 2015 […]

Il lavoro 4.0 nell’industria e nei servizi

Che cos’è industria 4.0

Premesso che il numero 4 sta per quarta rivoluzione industriale (dopo la prima del XVIII secolo che introdusse il telaio meccanico, la seconda d’inizio XIX secolo con l’avvento dell’elettricità e la produzione di massa, infine la terza, a metà XX secolo, collegata all’introduzione dell’informatica), per Industria 4.0 si intende l’applicazione di internet delle cose (IoT l’acronimo inglese) nella produzione industriale e nei servizi. Internet delle cose vuol dire far interagire tra loro, tramite sensori, parti […]

Cultura e turismo: un coppia che funziona

La crisi obbliga tutti ad essere un po’ più aperti e cercare, dove possibile, nuove opportunità di fare impresa e creare lavoro. Non di rado però la cultura passa come un’attività bella e interessante, ma praticamente superflua e la prima ad essere tagliata quando i bilanci non sono floridi. Cosa che ultimamente avviene abbastanza di frequente. Ma è vero tutto il contrario.

L’ultimo rapporto 2016 “Io sono cultura” della Fondazione Symbola e di Unioncamere, con dati 2015, scrive che all’insieme […]

Il FORUM DI “TRE”: turismo e innovazione

di Alessandra Leardini

Turismo e innovazione: la “strana” coppia. Nella nuova era dell’Area Vasta, in cui anche il turismo, dopo la sanità, il trasporto pubblico e l’industria, cerca di abbattere i campanili con la nuova “Destinazione Romagna” (neopresidente, proprio il sindaco e presidente della provincia di Rimini, Andrea Gnassi) per il settore si impone come non mai la necessità di una svolta in termini di innovazione e competitività. Perché? Perché mete concorrenti alla Riviera, soprattutto la Spagna (vedi box) continuano […]

Il turismo guardando al 2030

Per scrivere del nostro turismo, bisogna prima prendere visione del contesto in cui si inserisce, perché solo così si riuscirà a comprendere se stiamo andando più o meno bene. A fine 2016 i viaggiatori del mondo che avranno passato almeno una notte in albergo sono prossimi a 1,2 miliardi, di cui poco più della metà in Europa. Nel 2030 ne sono previsti 1,8 miliardi, con una crescita annuale media tra il 4-5 per cento. In questo scenario le destinazioni emergenti […]