"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

Novembre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Qualche meta per il turismo

Con la stagione che volge al termine, e che sembra ripetere gli stessi numeri dell’anno precedente, potrebbe essere utile fare il punto sullo stato di salute di questo importante segmento dell’economia locale. Già l’inizio dell’estate ha mostrato qualche crepa, se con una disoccupazione importante e circa duemila richiedenti il reddito di cittadinanza, misura di sostegno ai senza lavoro varato dal passato governo, molti operatori del settore si sono lamentati per la carenza di personale. Una contraddizione che tanti additano […]

La Riviera dei Parchi

di Laura Carboni Prelati

“Da noi è facile sognare, anche per i più piccoli- dice Patrizia Leardini –Direttrice del polo Romagnolo Parchi Costa Edutainment – Aggirarsi come un novello Gulliver tra i più bei monumenti italiani miniaturizzati, sfidare la forza di gravità a bordo di un ottovolante da brivido, accarezzare il dorso di un delfino e incontrare uno squalo a distanza ravvicinata; tante emozioni diverse e quindi tanti ricordi preziosi da conservare nella valigia delle vacanze”.

Ma quali sono […]

Stagionali cercasi

Da qualche anno è diventato quasi una costante, ad inizio stagione, il lamento di qualche sindaco o rappresentante di categoria sulla scarsità di personale da impiegare nelle attività turistiche stagionali.

Quest’anno il capro espiatorie è toccato al reddito di cittadinanza, varato di recente, che avrebbe scoraggiato tanti, in particolare del Sud, a cercare un impiego, visto che una entrata la possono avere lo stesso. Forse per qualcuno sarà stato così, ma l’anno scorso il reddito non c’èra e la situazione […]

Posti letto in svendita

E’ di poche settimane fa l’intervento dell’Associazione albergatori di Rimini contro la svendita, a 10, 15 o 20 euro giornalieri per la mezza pensione (letto, colazione e un pasto), delle camere di taluni hotel. Ovviamente non tutti lo fanno. Scandalo per il prezzo, ma soprattutto per l’immagine “stracciona” (più elegantemente low cost) che ne esce della Riviera.

Tutti sono d’accordo nella denuncia, ma pochi si chiedono perché, ma soprattutto come, questo possa succedere. Se, come alcune statistiche compiacenti lasciano credere, […]

Turismo da numeri

Le statistiche dovrebbero servire a dare conto dell’andamento di un fenomeno, in questo caso una stagione turistica, ed orientare le scelte future degli operatori, pubblici e privati. Ma cosa succede quando i numeri divergono e non di poco ? Più che orientare confondono. Questo capita in Emilia Romagna.

Infatti, secondo l’Osservatorio turistico di Unioncamere regionale, che fa un conto tutto suo al di fuori di qualsiasi metodologia riconosciuta, nel 2018 per l’Emilia Romagna sarebbe stato un anno record (un titolo […]

Condhotel: una soluzione veramente innovativa ?

Che in Riviera ci siano due-trecento alberghi oramai in disuso, ma soprattutto che nessuno vuole comprare (alcuni valgono meno di un buon appartamento) è un dato di fatto. E’ quindi ragionevole trovare una soluzione, anche per evitare il formarsi di zone semi abbandonate facilmente candidate al degrado, con tutte le ricadute negative del caso.

Ma che quella del condhotel (la trasformazione di vecchi hotel un po’ in appartamenti e un pò in camere d’albergo) sia una formula all’avanguardia è discutibile, […]

Alberghi in vendita

di Laura Carboni Prelati

Un tempo erano un simbolo, un vanto, il fiore all’occhiello della riviera eppure oggi, per chi ha i soldi per comprarli, sono un vero affare. Alberghi a tre, quattro stelle, veri gioielli del turismo riminese saranno venduti a prezzi da saldi di fine stagione mentre valgono almeno il doppio, il triplo del valore stimato oggi. Si calcola che a Rimini, nel 2017 siano circa trecento le strutture alberghiere in vendita sulle quali gli investitori hanno puntato […]

Romagna: dove l’economia produce meno ricchezza

Raramente, anche per mancanza di informazioni, si riesce ad entrare nei dettagli dell’economia dei comuni, che in Italia sono più di otto mila. Da quest’anno l’Istat ha cominciato ad elaborare e diffondere i primi dati che rendono un po’ meno indecifrabile le realtà locali.

Il primo di questi dati riguarda la produzione di valore per addetto, cioè la produttività, dei sistemi produttivi locali, fatti di imprese che producono beni e servizi, e da cui discende l’importo delle retribuzioni, che sono […]

Lavoratori stagionali cercasi: ma a quale condizioni ?

Il turismo, è noto, è una grossa fonte di lavoro. Secondo l’Osservatorio dipendenti INPS gli occupati nel settore “alberghi e ristoranti” della provincia di Rimini, con almeno un versamento contributivo effettuato nell’anno 2016, sono complessivamente 29 mila, di cui 16 mila stagionali (6 su 10). In maggioranza sono donne, molte immigrate, soprattutto dall’Est. Lavorano in media quattro mesi l’anno e prendono uno stipendio giornaliero ufficiale di 60 euro, il più basso tra tutti i settori dell’economia locale.

Le cronache estive […]

Riminiterme: benessere per il turismo

Una provincia, come è il caso di Rimini, che deve aumentare i posti di lavoro e migliorarne la qualità ha l’obbligo di pensare anche dove ricavare nuove opportunità, meglio se potenziando ambiti già presenti o comunque coerenti con le vocazioni storiche del territorio.

E’ il caso di tutte quelle attività e servizi che vanno sotto il nome di benessere e che vengono erogati prevalentemente in luoghi come Riminiterme.

In prossimità del quale, recuperando e ristrutturando la colonia Novarese, costruzione che […]

Ambiente urbano: segnali di miglioramento

Un buon ambiente fa bene ai residenti, ma anche ai turisti. Anzi, da qualche tempo è diventato un potente vantaggio competitivo. Perché a nessuno fa piacere godersi le vacanze dove regna inquinamento, distruzione del paesaggio, sprechi, rumore e quant’altro di negativo si possa offrire.

L’ambiente è fatto di tante sfaccettature che si può raccontare utilizzando indicatori che ne mostrano lo stato e i suoi cambiamenti. In questo caso le informazioni utilizzate si riferiscono al 2016 e sono le più aggiornate […]

Turismo e migranti

Cosa c’entrano gli immigrati con il turismo? C’entrano più di quanto tanti si attenderebbero. Il dimenticato, perché oscurato dalla falsa retorica dell’invasione, decreto flussi, emanato dal Governo all’inizio dell’anno, ha autorizzato l’ingresso regolare nel nostro paese di 30 mila immigrati non comunitari, di cui 18 mila per lavori stagionali.

Tra questi lavori stagionali al turismo ne va la quota maggiore. Ma qui cominciano i problemi: perché, come sottolineato anche da qualche associazione di categoria, la manodopera stagionale proveniente dall’estero sta […]