"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Ambiente urbano: segnali di miglioramento

Un buon ambiente fa bene ai residenti, ma anche ai turisti. Anzi, da qualche tempo è diventato un potente vantaggio competitivo. Perché a nessuno fa piacere godersi le vacanze dove regna inquinamento, distruzione del paesaggio, sprechi, rumore e quant’altro di negativo si possa offrire.

L’ambiente è fatto di tante sfaccettature che si può raccontare utilizzando indicatori che ne mostrano lo stato e i suoi cambiamenti. In questo caso le informazioni utilizzate si riferiscono al 2016 e sono le più aggiornate […]

Rimini: lo stato dell’ambiente e lo spreco dell’acqua

La conferenza di Parigi sul clima, con il rischio di finire sott’acqua, Riviera di Rimini compreso, se le nazioni non cambieranno registro inquinando di meno e rispettando di più i limiti dell’ambiente, ha acceso i riflettori su molti argomenti che hanno a che vedere con la salute del nostro pianeta. Non un evento lontano, ma che interessa tutti: persone e territori.

Vediamo allora, quando sta per cominciare il nuovo anno, qual’è lo stato dell’ambiente, in alcuni aspetti essenziali, della provincia […]

Dove sta la competitività del turismo

Perché il turismo riminese, fatto di costa ma anche di tanta storia, enogastronomia e di uno splendido entroterra, a stento mantiene i suoi numeri e non cresce come sarebbe auspicabile ?

Una risposta semplice non esiste perché sono molti i fattori in gioco. Cominciamo dall’immagine che il territorio offre verso l’esterno, un primordiale fattore di richiamo, dato che chi fa vacanza sceglie il luogo prima di qualsiasi altro servizio. L’immagine non è sempre coerente, coordinata e soprattutto in grado di […]

E se ti chiedo cos’è l’ambiente?

di Matteo Muccioli

“Cos’è, per te, L’ambiente?”. Domanda semplice a leggersi ma dalla risposta non così ovvia in quanto nasconde un velato tranello: “per te”. Tranello in cui non cadono i bambini di sei-otto anni, i quali pensano all’ambiente come ad un luogo, non ben precisato, ma da difendere dall’Uomo che risulta estraneo alla Natura.

Durante i percorsi di educazione ambientale che ho tenuto in alcune classi di scuole primarie della provincia di Rimini, ho notato con interesse come il […]

I distretti culturali e l’identità dei territori

di Carlo Trigilia*

Come trattare la questione del ruolo che i beni culturali possono avere nello sviluppo dei territori. Io credo che sia necessario partire da un concetto che sentiamo ripetere sempre più spesso: la globalizzazione. Perché ha a che fare col tema di cui ci dobbiamo occupare ? Perché la globalizzazione, tra le altre cose, alimenta un consumo crescente di beni ambientali e culturali di qualità. Questa tendenza crea nuove opportunità, per un turismo non di massa, ma […]

Gruppo CSA: l’ambiente come missione

Girare tra le aziende della provincia consente sempre di scoprire qualcosa di inaspettato, almeno stando agli stereotipi più in voga che vogliono questo territorio dominato da una specie di monocoltura economica. E’ il caso dell’Istituto di Ricerca Gruppo CSA (Centro Studi Ambientali) di Rimini, sigla facilmente leggibile sulla facciata della sede posta all’incrocio tra la nuova Circonvallazione e l’autostrada per San Marino.

Nato nel 1985 per iniziativa di un gruppo (poco più di una decina) di giovani ricercatori riminesi […]

La corruzione non aiuta la competitività e nemmeno l’ambiente

Dove la corruzione diffusa è più difficile essere lealmente competitivi. E soprattutto attrarre investimenti dall’estero, tanto meno in un momento di difficoltà come il presente. Se tutto questo è vero, la graduatoria di Trasparency International che ordina i paesi in base alla percezione (che gli altri hanno) della corruzione, non è molto lusinghiera per l’Italia, che si trova relegata al 63mo posto (la recia al 71mo) su un totale di 180 paesi, dietro a molti nuovi entrati nell’Unione Europea, come […]

Ambiente e cultura come attrattori turistici

Fare una vacanza vuol dire “staccare” dal lavoro e dal quotidiano, ma anche andare alla ricerca di un ambiente diverso, stimolante e magari migliore. Se vivo in una città inquinata, almeno durante le vacanze vorrei respirare aria pulita, non trovare lo stesso traffico, passeggiare in un parco, fare un giro in biciletta, trovare il mare pulito, ecc. E se possibile anche un ambiente culturalmente stimolante. Questo è quanto mostrano di apprezzare i cittadini europei e che tutti gli amministratori ed […]