"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Vita da provincia: le distanze che pesano in Romagna

Le classifiche sulla qualità della vita, di ogni fine anno, nelle province sono sempre opinabili, perché basta cambiare un paio di indicatori per salire o scendere, al pari di un giro sulle montagne russe. Ma se dalle classifiche estraiamo i numeri veri su cui le classifiche sono costruite, l’opinabilità si riduce di molto ed emerge la realtà vera, con cui sarebbe utile misurarsi.

Per esempio fa una certa impressione scoprire, nel caso fosse sfuggito, che il valore aggiunto pro capite […]

Innovare necesse e Rimini è in ritardo

Il Rapporto sull’innovazione in Emilia Romagna 2014, presentato nel dicembre scorso, centrato su Rimini (dove sono state intervistate 141 aziende, di cui circa la metà del settore servizi, in prevalenza piccole imprese e società di capitale), offre l’opportunità di fare il punto su un aspetto fondamentale per rimanere, le imprese, competitive sul mercato nazionale ed estero.

Per cominciare dal Rapporto emerge un dato moderatamente positivo, perché nell’ultimo quadriennio (2009-2014) le aziende che non hanno introdotto nessun tipo di innovazione sono […]

Esportazioni in affanno

In tempi di mercato interno debole se le aziende vogliono mantenere, o incrementare, la loro produzione l’unica alternativa è quella di rivolgersi ai mercati esteri, cioè esportare. Per esportare, lo sanno bene le aziende che sono impegnate all’estero, ci vogliono prodotti “straordinari”, per innovazione incorporata, qualità, affidabilità e servizi di accompagnamento (non potete vendere una macchina senza un servizio di assistenza all’altezza, che spesso vuol dire tecnici dell’azienda che conoscono le lingue, a cominciare dall’inglese, per dialogare con l’acquirente).

Dal […]

Export Rimini ancora lontano dai BRIC

Nel 2009, dopo un periodo di crescita ininterrotta che durava dal 2003, le esportazioni della provincia di Rimini hanno subito una frenata del 24%, un punto in più del declino del commercio mondiale che è stato del 23%. Calo quasi identico delle importazioni.

Vuol dire che l’export provinciale sul valore aggiunto, già pari alla metà del valore regionale, è sceso dal 19% del 2008, al 14% del 2009 (in Emilia Romagna dal 38 al 30%).

E’ l’effetto della crisi, che […]