"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

Febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Cervelli in fuga dal “Belpaese”

di Domenico Chiericozzi

Nel contesto internazionale si dice brain drain. In italiano, fuga di cervelli. La questione, insieme al tema più generale della precarietà del lavoro per i giovani neolaureati e neodottorati, è stata al centro di un dibattito giovedì scorso, il terzo dei quattro incontri della rassegna Guardando al mio futuro organizzata dal Centro Universitario Diocesano “Igino Righetti” di Rimini. Al seminario “Precarietà e fuga dei cervelli” sono intervenuti il presidente del Polo Scientifico Didattico di Rimini prof. […]

Rimini non è un territorio ad alta tecnologia

Tra i 34 sistemi locali di alta tecnologia selezionati dal Rapporto di Artimino (dal nome di una località vicino Prato) sullo sviluppo locale 2010, dedicato a Le città dell’innovazione, compare Parma, Bologna, Mirandola e Carpi (provincia di Modena), insieme a Lodi, Ivrea ed Ascoli Piceno, per citarne solo alcune, ma non Rimini.

Cosa sono i sistemi locali di alta tecnologia ? Sono luoghi molto dinamici dove si concentra il 60% degli addetti all’alta tecnologia italiana, cresciuti del 29% nel […]

M.T.: un’azienda tra innovazione e mercato globale

Secondo autorevoli rappresentanti di UniRimini (il Consorzio che sostiene l’Università di Rimini) il locale Polo universitario deve puntare a specializzarsi in tre aree tematiche: benessere, moda ed economia. Va bene, ma perché questo territorio non nomina mai la meccanica, oppure l’informatica, dove pure abbiamo fior fiore di aziende ? Sarebbe interessante capire le ragioni di questa esclusione a priori. Certo gli emiliani presenziano già il settore, ma forse qualcosa potremmo aggiungere anche dalle nostre parti.

Perché a girare per […]

Le “fraganze” della crisi e della ripresa

Farotti essenze, al Gros di Rimini, produce qualcosa di molto particolare e nello stesso tempo molto familiare: essenze (fraganze) da impiegare nella profumeria, nella cosmetica e nella detergenza, per ricavarne prodotti (saponi, profumi, deodoranti, creme, detersivi, candele e incensi per la casa, ecc.) che in qualche modo utilizziamo un po’ tutti. Stiamo parlando di essenze molto concentrate, tanto è vero che ne bastano 3 grammi per un chilogrammo di shampoo, 1 grammo per un chilogrammo di crema per le mani […]