"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

agosto: 2019
L M M G V S D
« Giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Studenti “stranieri” nelle scuole di Rimini

di Angela De Rubeis

Più stranieri nelle scuole e calo dell’immigrazione. Sono numeri che fanno a pugni tra di loro, perché non si spiega come mettere insieme il dato che negli ultimi due anni si sia registrato un insistente ritorno a casa degli stranieri, da una parte, e l’aumento dei ragazzi sui banchi, dall’altro. Cosa succede? Tornano a casa solo i single? Scherzi a parte, l’incremento della popolazione scolastica straniera nelle scuole italiane non vuol dire incremento dell’immigrazione. Soprattutto nelle […]

Giovani di Erasmus a Rimini

Divenuta negli ultimi anni un importante polo di circa 6 mila studenti, afferente all’Ateneo di Bologna, anche Rimini gioca la sua parte nello scacchiere universitario internazionale attraendo ogni semestre decine di studenti delle nazionalità più disparate. Ogni anno il nostro centro storico è solcato da legioni straniere di ragazze e ragazzi sbarcati in riviera per dare una svolta al loro percorso di studi e anche di vita. Il fenomeno degli studenti internazionali è in accrescimento negli ultimi anni. Su 6 […]

Italia paese di “zucconi”?

di Genny Bronzetti

Il rapporto OCSE-PISA boccia gli studenti italiani. Secondo l´ultima indagine PISA (Programme for international student assessment), infatti, gli alunni della scuola italiana sono lontani dagli obiettivi di Lisbona e sotto la media OCSE. I quindicenni posti sotto esame hanno portato a casa, sulla scala di competenza di lettura complessiva, un punteggio medio di 486 a fronte di una media Ocse di 493. E non brillano nemmeno in matematica, con un punteggio di 483 (496 la media Ocse), […]

Aspiranti dottori che arrivano da lontano

di Marzia Caserio

Studenti stranieri alla riscossa. Dai 111 del 2008 ai 206 del 2010. Una escalation lenta ma graduale, che ha visto aggiudicarsi i primi posti per numero più alto di studenti da paesi come l’Albania e la Cina. Sono proprio loro, due terre così lontane e diverse, ad aumentare il numero degli iscritti stranieri al Polo universitario riminese. Economia e farmacia le facoltà predilette. A seguire arrivano i paesi dell’Est come Romania, Bulgaria e Ucraina.

Un valore aggiunto, […]