"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

Settembre: 2020
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Il riciclaggio: più pericoloso con la crisi

Evasione, elusione, erosione, nero, grigio e illegale, sono alcuni dei modi comunemente utilizzati per indicare segmenti di economia irregolare, quando non criminale. Che circola, entra nella tasche di imprese e residenti, ma non nelle statistiche. Eufemisticamente viene ufficialmente definita economia non osservata e rappresenta intorno all’11 per cento del pil nazionale. Termine, non osservata, che da più l’idea di una svista che di un fenomeno di sottrazione di risorse pubbliche, indispensabili per pagare tanti servizi (scuola, sanità, ecc.) utili […]

Il riciclo del denaro poco pulito

La recente polemica sulla “pericolosità” dell’uso del contante, che favorirebbe il riciclaggio di denaro di provenienza illecita, tesi tutta da dimostrare (se fosse vero, dal giorno della riduzione a mille euro dell’uso del contante, deciso dal Governo Monti nel 2011, ci dovrebbe essere stata una forte diminuzione dell’evasione e del riciclaggio), ha riacceso i riflettori sulla ripulitura, nella economia legale, dei proventi di attività illecite.

Il problema indubbiamente esiste, soprattutto al Sud e nel ramo del commercio, ma è lo […]

Un problema da 500 euro

di Angela De Rubeis

La questione viene sollevata da Pietro Grasso e si riferisce alla facilità con la quale si possono trasportare le banconote da 500 euro, favorendo l’evasione e il riciclaggio.“La banconota da 500 euro è quella che ha più valore nel mondo. 500 euro entrano facilmente in una 24 ore sino a raggiungere la quota astronomica di 6 milioni di euro. Capite che prendere un autobus per San Marino con una valigetta 24 ore può essere una cosa […]

Operazioni sospette, cresce la guardia

Di Angela De Rubeis

Il primo gennaio 2008 viene istituita presso la Banca d’Italia l’Unità di informazione finanziaria (Uif), struttura nazionale incaricata di ricevere, analizzare e comunicare agli organi investigativi le informazioni che riguardano ipotesi di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo. Tra i compiti dell’Unità: l’approfondimento finanziario, anche mediante ispezioni e segnalazioni di operazioni sospette. Quelle operazioni, cioè, sulle quali è ipotizzabile un’attività di riciclaggio. A fornire le segnalazioni sono gli istituti bancari, le Poste, gli intermediari finanziari, ma […]

Riminesi formichine o furbetti?

di Mauro Bianchi

Secondo recenti indagini (Il Sole 24 Ore, 8 agosto 2011) fra tutte le province italiane Rimini è quella che detiene il record nazionale per quanto riguarda l’incremento dei depositi bancari negli ultimi quattro anni. Si tratta di un dato in forte controtendenza rispetto alla maggioranza delle province italiane (65 di queste, infatti, hanno registrato flessioni). Rimini è la provincia dove i conti correnti per famiglia lievitano di più.

Già lo avevamo segnalato nel […]

Lifting con soldi pubblici, alberghi in regola?

di Lucia Renati

“Dal 1995 al 1998 nella provincia di Rimini ci furono 815 cambi di gestione alberghiera su 2.872 strutture ricettive totali, alcuni di questi operati da numerosi imprenditori di cui si è accertata l’appartenenza o la concussione mafiosa o camorristica e l’acquisto di tali strutture avveniva a scopo di riciclaggio”. A scriverlo è Enzo Ciconte, storico della criminalità organizzata, in un suo libro, riportando un’indagine statistica. Negli stessi anni, la prefettura di Bologna indicava Rimini come […]