Rimini: dove creare il lavoro che non c’è

La diminuzione, nel 2015, della cassa integrazione ordinaria, non è chiaro se per mancanza di domanda o di risorse messe a disposizione, è comunque una buona notizia, meno l’aumento di quella straordinaria, che in genere viene richiesta dalle imprese a rischio chiusura o ridimensionamento, cresciuta addirittura del trenta per cento.  Sono quasi sei milioni di […]

Novarese, tutti i rebus dietro al Polo del Benessere

di Domenico Chiericozzi Torniamo sull’argomento per la terza volta. Perché il Polo del Benessere previsto a Miramare di Rimini di fronte a Riminiterme ancora non c’è. Coopsette, la cooperativa di Reggio Emilia proprietaria e titolare del Piano Industriale per la riqualificazione dell’intera zona, non ha ancora mantenuto gli impegni previsti. Si doveva inaugurare nel 2010, […]

Crisi di un sistema e buona imprenditoria

La Banca più importante della provincia (la Carim) finita nel mirino degli ispettori della Banca d’Italia “per gravi irregolarità nell’amministrazione e violazioni normative, gravi perdite patrimoniali..”. Non è la prima ispezione (leggere il dossier all’interno), ma  è la prima volta che si arriva al commissariamento, cioè all’estromissione, in blocco, del  gruppo dirigente. Non un gruppo […]

I tempi dell’economia e quelli della politica (editoriale di maggio)

Nel rapporto sullo stato dell’ambiente della Provincia di Rimini del 2002, nel capitolo mobilità, alla voce TRC (Trasporto Rapido Costiero) sta scritto “i tempi di realizzazione del progetto previsti sono due anni dall’aggiudicazione dei lavori, ritenuta imminente”, quelli per rifare il teatro Galli di Rimini sarebbero dovuti iniziare appena dopo l’elezione dell’Amministrazione attuale, oggi avviata […]

Novarese: il polo del benessere “fuori forma”

di Domenico Chiericozzi A Miramare di Rimini, il primo gennaio scorso, si sarebbe dovuto inaugurare “Il Polo del Benessere” nel contesto della già esistente struttura di Riminiterme. Una realtà nuova, complementare, da 250 posti di lavoro e 15 milioni di euro di fatturato a regime. Ma del programma approvato dal Consiglio Comunale di Rimini il […]