La Grecia e il fallimento della troika

I passati governi greci hanno tante colpe (corruzione, evasione fiscale, conti truccati, ipertrofia dell’apparato pubblico, elevata spesa militare…con armi comprate a Germania e Francia, eccesso di spesa pubblica, comprese le olimpiadi, ecc.) che non possono certo essere addossate agli altri.  Per lungo tempo gli elettori hanno votato chi gli consentiva un “facile” benessere senza probabilmente […]

I silenzi del giovane Weidmann, presidente Bundesbank

Nell’intervista concessa al quotidiano La Repubblica, il 13 dicembre 2014, il Presidente della Bundesbank (la Banca centrale tedesca) Jens Weidmann, il “duro” della Banca centrale europea (Bce), torna a ripetere la sua ricetta economica tutta incentrata su austerità e rigore di bilancio. In specifico Weidmann: chiede il consolidamento, lo ripete tre volte, dell’alto debito pubblico […]

L’economia come “arma” ideologica

“Non mi aspetto insolvenze o semi insolvenze delle grandi istituzioni finanziarie”. Così parla Ben Bernake, Presidente della Federal Riserve (la Banca centrale americana) nel dicembre del 2007, cioè pochi mesi prima che scoppiasse la più grave crisi finanziaria mondiale, dopo quella degli anni trenta, che infatti, trascorsi cinque anni,  continua ancora a  produrre i suoi […]

La Grecia e l’infausto rigorismo Merkel-germanico

In Grecia si sta giocando una partita importante, per i sui cittadini ma anche per il futuro dell’Europa. Di conseguenza per tutti noi.  Perché se fino ad oggi, magari sorvolando su alcune questioni di stile e di redazione di qualche bilancio (ma bisognerebbe anche parlare delle omissioni di chi era chiamato a controllare e lo […]