"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

La fine ingloriosa delle fondazioni e banche del territorio

Quante volte abbiamo sentito dire che la gestione di una banca o di qualsiasi altro ente o istituzione è migliore, o quanto meno preferibile, se vicina ai territori, perché così è i cittadini possono controllare meglio. Purtroppo l’esperienza dimostra che non è così, a almeno non lo è sempre. Perché non è la distanza dall’ipotetico cittadino (che, diciamolo francamente, non ha nessun strumento per entrare nel merito) che conta, ma la qualità della dirigenza, i conflitti d’interesse irrisolti, le influenze […]

La Carim per quale sviluppo ?

L’affare Carim, che il 27 settembre riunirà l’assemblea dei soci per decretare il definitivo atto finale del commissariamento, vede in campo molti attori ma poche idee. Perché c’è una domanda a cui nessuno, fino a questo momento, ha cercato di dare una risposta, ed è forse quella che più interessa gli attori economici e i cittadini: quale sarà la politica bancaria che la nuova Carim metterà in campo, in una situazione così difficile per le imprese, le famiglie e l’occupazione […]

Carim, un anno vissuto pericolosamente

di Lucia Renati

Non è certo stata un’estate all’insegna dell’ozio per la Cassa di Risparmio di Rimini. Tra un mese sarà passato un anno dal commissariamento da parte di Bankitalia della più prestigiosa banca riminese, cui il mensile TRE dedicò lo speciale dossier nel numero di ottobre 2010. Cosa è successo in questo anno? Cosa è cambiato? Quali soluzioni sono state trovate?

Il futuro di questa banca non riguarda solo la Fondazione Carim e la banca […]

Uno Skema vecchio

Skema è una società di consulenza aziendale balzata agli onori della cronaca riminese (ha sollevato il caso il quotidiano La Voce) per una pervasiva presenza in un discreto numero di società a partecipazione pubblica, dove la politica ha un suo peso. Per rendere comprensibile la storia facciamo un breve riassunto, a partire dai fatti più recenti.

Il 19 settembre 2011 l’assemblea dei soci di Convention Bureau, società per il 72,8 per cento di proprietà di Rimini Fiera che gestirà il […]