"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

agosto: 2019
L M M G V S D
« Giu    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Il riciclo del denaro poco pulito

La recente polemica sulla “pericolosità” dell’uso del contante, che favorirebbe il riciclaggio di denaro di provenienza illecita, tesi tutta da dimostrare (se fosse vero, dal giorno della riduzione a mille euro dell’uso del contante, deciso dal Governo Monti nel 2011, ci dovrebbe essere stata una forte diminuzione dell’evasione e del riciclaggio), ha riacceso i riflettori sulla ripulitura, nella economia legale, dei proventi di attività illecite.

Il problema indubbiamente esiste, soprattutto al Sud e nel ramo del commercio, ma è lo […]

Colpevole fino a prova contraria

di Giovanni Benaglia*

L’impossibilità da parte dello Stato di perseguire con efficacia l’evasione unito a un certo genio italico nello schivare le tasse, ha portato negli anni il Governo ad emanare norme che stravolgono il principio dell’innocenza fino a prova contraria. Di queste le più famose sono quelle che riguardano gli studi di settore e il redditometro. Entrambe si basano sul semplice concetto che in base a determinati parametri il contribuente deve dichiarare un certo reddito. Se ciò accade viene […]

Rimini: il reddito e la spesa

In Italia, alcuni comuni con una capacità fiscale nettamente inferiore alla media del Paese presentano una spesa procapite molto superiore. Questi comuni cicala, perché spendono troppo senza averne le possibilità, sono localizzati soprattutto in Sardegna, Sicilia e Molise. I comuni formica, invece, si trovano in Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte e Veneto. Questo è quanto emerge dal confronto tra la capacità fiscale (imponibile Irpef procapite) e la dimensione della spesa corrente dei comuni italiani realizzata dal Centro Studi Sintesi.

[…]

Il federalismo municipale costa

Avvicinare le decisioni ai cittadini, che non stanno tutti nelle capitali ma vivono in maggioranza nei comuni (in Italia circa 8 mila, in provincia di Rimini 27), responsabilizzare gli amministratori nella gestione oculata del denaro pubblico, sono obiettivi che è difficile non condividere. Senza dimenticare però che in Italia (art.116 della Costituzione) ci sono già 5 Regioni a statuto speciale (Friuli VG, Sardegna, Sicilia, Trentino A.A. e Valle d’Aosta), più due Province autonome, Trento e Bolzano, che sono da tempo […]

E’ il Capoluogo il più spietato

di Lucia Renati

L’alleanza antievasori tra Agenzia delle Entrate dell’Emilia Romagna e Comuni sembra, comunque, dare buoni risultati. Nel 2009 l’Agenzia delle Entrate ha effettuato 43 controlli che hanno portato alla luce nel Riminese 105 milioni di euro evasi al fisco. Dai dati si evince che, lo scorso anno, l’incremento delle riscossioni è stato del 21%. In particolare a Rimini i dati della riscossione dovuta ad accertamento sono cresciuti da 23 a 28 milioni. Molti dei controlli sono partiti dopo […]

Troppo “poveri” per essere vero

Che ne direste se qualcuno vi dicesse che in provincia di Rimini si vive con le stesse entrate di Cosenza, Siracusa o Benevento ? Sicuramente non ci credereste, e qualcuno magari potrebbe perfino offendersi per un simile paragone. Come, vuoi mettere Rimini, la spiaggia d’Europa, la Riviera della Notte Rosa, nello stesso calderone delle ultime città del Sud ? Non può essere. Infatti è difficile crederlo. Eppure al fisco risulta così.

Siamo una provincia che ogni anno produce […]

Una brutta estate, mentre continua la crisi del lavoro

Una estate decisamente brutta. Non tanto per il clima bizzarro, e forse (speriamo) nemmeno per i numeri delle presenze turistiche, ma per l’immagine che questa Riviera è riuscita a dare di se. Lavoratori stagionali, spesso stranieri e donne (ho visto una lavoratrice romena piangere davanti alle telecamere di un TG regionale, perché un albergatore gli aveva dato solo un anticipo di pochi euro per più di un mese di lavoro), se non proprio “schiavi”, come denuncia provocatoriamente un manifesto che […]