"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Tecnopolo, primo obiettivo: farsi conoscere!

di Alessandra Leardini e Domenico Chiericozzi

Due laboratori in 1.500 metri quadrati, 16 ricercatori a tempo pieno, altri 27 part-time e un finanziamento di 9,2 milioni di euro, di cui 4,6 messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna. Sono questi i numeri del Tecnopolo riminese, che circolano ormai da anni. Era il novembre 2009 quando il governatore Vasco Errani annunciava la nascita di dieci Poli tecnologici in tutta la regione, per un totale di 46 laboratori, 6 centri per l’innovazione, 1.800 […]

TRE in TV….tutti i giovedì

TORNA TRE SU ICARO TV (Canale 91)

Un spazio di confronto aperto sui maggiori temi dell’economia e dello sviluppo locale. Tutti i giovedì, alle ore 21.10, su Icaro Tv (canale 91), con repliche il venerdì alle 12 e il mercoledì alle 12.15. Conduce: Alessandra Leardini.

Dieci anni di Protocolli per lo sviluppo

Il primo “Accordo di Programma per la governance nella provincia di Rimini” risale al 2002, quando presidente della Provincia era Nando Fabbri. Tra l’elenco dei punti indicati come prioritari citiamo: la privatizzazione dell’Ente Fiera (attualmente Comune, Provincia e Camera di Commercio di Rimini possiedono ciascuno una quota dell’8,92 per cento, ma il Comune di Rimini qualcosa di più, perché tramite la Rimini Holding ha il 33,33 per cento di Rimini Congressi srl, che a sua volta controlla il 52,55 per […]

Rimini torni a crescere

di Lucia Renati

La viabilità da rivedere, i parcheggi da moltiplicare, la valorizzazione di Rimini come territorio di qualità dal mare al centro storico, opere ferme come il Palas ma anche il recupero dei contenitori culturali storici come il teatro Galli e il cinema Fulgor, per rinvigorire il legame con il maestro Fellini. Rimini deve tornare ad essere ciò che sa di essere e accantonare alcune idee difficilmente realizzabili. E poi, ancora, l’importanza dell’associazionismo nelle scelte comuni. Sono queste le […]

L’Alta Valmarecchia punta, dopo la crisi, sul turismo

Il Montefeltro è Romagna. Non è una costatazione ovvia e un po’ tardiva dopo l’ingresso, avvenuto nell’agosto del 2009, dei sette Comuni dell’Alta Valmarecchia (Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello) nella Provincia di Rimini, ma il titolo di un convegno che si è tenuto il 14 dicembre 1959 presso il Teatro comunale di Novafeltria, come informa un documento ciclostilato ritrovato da un privato e pubblicato, nel numero di febbraio, dal mensile in Valmarecchia (consultabile anche on […]