Energia dal legno

di Laura Carboni Prelati  C’era un tempo in cui le scelte “verdi”, legate al settore ecologico- ambientale, erano osteggiate sia dagli industriali che dal mercato e venivano considerate battaglie di retroguardia, puramente ideologiche. Negli ultimi tempi tutto è cambiato. L’economia verde sta conquistando ruoli sempre più importanti e potrebbe rappresentare, anche nel nostro territorio, un

Il territorio: una risorsa che può dare di più

Al di la delle rassicurazioni di facciata, oramai sono in tanti (Camera di Commercio, Banca d’Italia, Istat, Fondo Monetario Internazionale, Ocse, ecc.)  a ricordarci che la nostra economia, nazionale e locale, se non proprio ferma ha una ripresa debole e stenta a tornare ad un ritmo di crescita accettabile. Accettabile vuol dire innanzitutto capace di

Una vita da borghi

di Marzia Caserio  Sempre più piccoli, sempre più soli. Sono i borghi dell’entroterra della provincia di Rimini, realtà antiche che hanno un sapore ormai lontano dai ritmi frenetici e veloci delle città, ma che nonostante tutti i problemi connessi, resistono agli scossoni del tempo che passa e cambia tutto. Ma le sofferenze di questi paesi

Non decolla il turismo in Collina

Dopo tanti annunci, che non hanno prodotto grandi risultati, finalmente sembrerebbe che il turismo dell’entroterra (escluso cioè i cinque comuni costieri) stia decollando alla grande: gli arrivi dai 41 mila del 2009 sono aumentati a 58 mila nel 2010, le presenze da 94 mila a 158 mila (che sono comunque una piccola frazione, appena l’1%

L’Alta Valmarecchia punta, dopo la crisi, sul turismo

Il Montefeltro è Romagna. Non è una costatazione ovvia e un po’ tardiva dopo l’ingresso, avvenuto nell’agosto del 2009,  dei sette Comuni dell’Alta Valmarecchia  (Casteldelci, Maiolo, Novafeltria, Pennabilli, San Leo, Sant’Agata Feltria e Talamello) nella Provincia di Rimini, ma il titolo di un convegno che si è tenuto il 14 dicembre 1959 presso il Teatro

Rivoluzioni in Alta Valmarecchia

di Lucia Renati Comune che vai, problemi che trovi. La provincia di Rimini non è ancora abituata a quelli della “montagna”. Sì, perchè per i comuni dell’Alta Valmarecchia i problemi si chiamano dissesto idrogeologico, raggiungibilità dei luoghi di lavoro nelle zone industriali e delle strutture ospedaliere; per non parlare di tutte le problematiche che riguardano