"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Consumo del suolo e abitazioni vuote

Non tutti lo ricorderanno, ma stando all’ultimo censimento delle abitazioni del 2011, in provincia di Rimini sono risultate 40 mila abitazioni non occupate, che sono praticamente vuote, se non tutto l’anno (molte sono residenze turistiche), per buona parte del tempo. Sempre facendo fede ai censimenti, dal 1971 al 2011 le abitazioni non occupate da residenti sono salite dal 14 al 24 per cento del totale. Uno stock non proprio piccolo. Ciononostante i prezzi delle abitazioni continuano a rimanere i più […]

Troppe case e troppi senza casa

L’Azienda Casa Emilia Romagna per la provincia di Rimini (Acer), che tuttora gestisce in proprietà circa 2.500 alloggi (contro gli oltre 4 mila a testa di Forlì e Ravenna) ad un canone medio di 137 euro, rende noto, a fine 2015, che in lista d’attesa per avere un alloggio popolare ci sono 2.300 famiglie. Dato che nel 2016 è prevista la consegna di 76 nuovi alloggi (58 a Rimini, 4 a Montefiore e probabilmente altri 14 a Cattolica), vuol dire […]

Le abitazioni (tante) da riformare

Mentre si lamenta una scarsa crescita dell’economia, affermare che ci sono troppe abitazioni non piacerà ai costruttori, ma è la realtà. Ed è il risultato di un processo molto semplice: la fine della crescita della popolazione. Perché nonostante l’immigrazione, che oggi rappresenta l’11 per cento dei residenti in provincia di Rimini, dagli anni novanta del secolo scorso ai giorni nostri il saldo naturale della popolazione, cioè la differenza tra i nati e le persone decedute, è purtroppo negativo. Vuol dire […]

Le abitazioni ci sono, ma non si vendono

Tra i settori colpiti dalla crisi sicuramente quello delle costruzione è ai primi posti. A Rimini, e in Italia, la bolla immobiliare non è esplosa come negli Stati Uniti e in Spagna, dove avevano un po’ esagerato con le edificazioni, sostenute dal credito facile delle banche, nondimeno le conseguenze si fanno sentire anche da noi. Perché diciamolo francamente: l’investimento immobiliare è sempre stato, anche a Rimini, un settore rifugio per risparmi in cerca, con poco rischio, di buoni rendimenti. Un […]

Quelle 28 mila case in più

Un indicatore dell’abbondanza (o della scarsità) delle abitazioni rispetto alle famiglie che le dovrebbero occupare è dato dal loro rapporto, che nella provincia di Rimini, causa anche le residente turistiche, è stato sempre superiore all’unità. In altri termini, ci sono sempre state più abitazioni che famiglie. Il fenomeno delle abitazioni non occupate (vuote), almeno nei periodi dei censimenti che in genere si fanno ad ottobre, si mantiene su valori limitati fino al 1971 del secolo scorso (poco meno di dieci […]

Suolo bene comune

Ogni giorno, dal 1976 al 2003, in Emilia Romagna il suolo urbanizzato è cresciuto di 82 mila metri quadri, circa dodici volte Piazza Maggiore di Bologna. Ogni giorno.

Scriveva il naturalista Brower: Non ereditiamo la terra dai nostri padri: la prendiamo in prestito dai nostri figli. Quindi ci vuole molta attenzione. Il suolo è una risorsa esauribile. La superficie delle terre emerse, mentre la popolazione continua ad aumentare (da poco abbiamo superato i 7 miliardi di abitanti sulla […]

Residenti, abitazioni e consumo del territorio

In occasione di qualsiasi rinnovo dei Piani regolatori comunali, che adesso si chiamano Piani Strutturali Comunali (PSC), non può mancare un accesso confronto, tra portatori di interessi diversi, su costruire si, costruire no, quanto costruire.

Raramente però il confronto parte da un paio di domande molto semplici: la prima, c’è una fetta della popolazione residente senza casa ? La seconda, le nuove costruzioni che vengono autorizzate sono una risposta adeguata, per qualità e prezzo, a chi cerca una abitazione per […]