"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Poche start up, nessuna eccellente

Alla fine di dicembre scorso le start up (neo imprese) innovative  in provincia di Rimini, iscritte in un registro speciale delle Camere di Commercio, erano complessivamente  8,  su un totale regionale di 166. In assoluto il numero più basso. Bologna, dove sono più numerose, ne ha 54.

Bisogna dire che a Rimini il loro numero sta lentamente aumentando, ma non tanto da recuperare, almeno finora, posizioni in classifica.

La conferma di un andamento insufficiente  nella nascita di nuove imprese,  in particolare nei campi più innovativi,   ci viene anche dalle imprese emiliano romagnole che sono rientrate tra quelle classificate come eccellenti dalla rivista specializzata on line Wired: sulle prime cento quasi un terzo vengono dalla Regione, ma nessuna da Rimini.   Bologna raggiunge sempre i risultati migliori e molto distante gli altri.  Ci si può consolare dicendo che mancano  tante altre città, ma non è una gara che possa portare a grossi risultati. Conviene invece chiedersi, a partire dalle Amministrazioni locali,  il perché di questi ritardi e porvi qualche rimedio.

Forum chiuso.