"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

Novembre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Vici Vision alla conquista del Mondo

di Laura Carboni Prelati

Un’azienda che ha voglia di crescere deve necessariamente guardare lontano. Luca Vici, imprenditore di seconda generazione afferma –“Siamo nati nel 1977 nell’ambito della sub-fornitura di sistemi di automazione industriale (quadri elettrici, banchi di prova, isole robotizzate ecc.). Poi l’azienda si è evoluta sino a oggi dove progettiamo e realizziamo macchine ottiche per misure di precisione oltre a quadri elettrici di comando per macchine automatiche. Il nostro è un lavoro tecnologicamente avanzato, di pregio, con una rete […]

Il colorificio MP compie 50 anni, intervista al titolare

di Laura Carboni Prelati

Sono passate tre generazioni, circa 50 anni, da quando il colorificio MP ( Moretti- Pasini) si è orientato alla ricerca di soluzioni innovative ed ecosostenibili volte a migliorare il benessere abitativo. Il Colorificio MP produce tutte le linee per interni ed esterni, smalti murali, pitture e rivestimenti ad alte prestazioni, sistemi a cappotto, effetti decorativi, sistemi per il restauro, il risanamento e la sanificazione degli ambienti, ecc. “L’obiettivo – dice Fabrizio Moretti- è da sempre quello […]

Tasse comunali: non si ferma la corsa

Come è noto, almeno dovrebbe, l’Italia è il secondo paese, dopo la Grecia, col debito pubblico più alto d’Europa, e terzo, preceduto dal Giappone, al mondo. Quindi non abbiamo di che stare molto allegri. Ciascun italiano, neonati compresi, ha sulle spalle un debito da ripagare nei prossimi decenni di circa 40 mila euro.

Se a questi numeri, già pesanti, il governo aggiunge misure che creano altro debito, non ci vuole molto a comprendere che, salvo miracoli, la situazione non può […]

La scomparsa dei giovani

L’Italia è, in Europa, al quartultimo posto, appena sopra Spagna, Cipro e Malta, per il tasso di fertilità delle donne: 1,3 figli di media, quando per mantenere stabile la popolazione di qualsiasi paese ne occorrerebbero 2,1. La media nell’Unione Europea, guidata dalla Francia con 1,9 nati per donna, è 1,6. Un dato che giustifica l’aspettativa per una diminuzione, nei prossimi decenni, della popolazione del Vecchio Continente. Le conseguenze non sono proprio indifferenti.

Perché questo vuol dire, stando alle previsioni ONU, […]

Posti letto in svendita

E’ di poche settimane fa l’intervento dell’Associazione albergatori di Rimini contro la svendita, a 10, 15 o 20 euro giornalieri per la mezza pensione (letto, colazione e un pasto), delle camere di taluni hotel. Ovviamente non tutti lo fanno. Scandalo per il prezzo, ma soprattutto per l’immagine “stracciona” (più elegantemente low cost) che ne esce della Riviera.

Tutti sono d’accordo nella denuncia, ma pochi si chiedono perché, ma soprattutto come, questo possa succedere. Se, come alcune statistiche compiacenti lasciano credere, […]

Lavoriamo per il capo

di Alessandro Notarnicola

“Lavoriamo per il capo”. Erano soliti rispondere con questa formula gli operai interrogati dai carabinieri che, nel corso di un’indagine portata avanti negli ultimi mesi del 2018, lo scorso ottobre hanno denunciato un ennesimo caso di caporalato nel territorio della provincia di Forlì-Cesena. Un’operazione che ha portato all’arresto di 2 imprenditori di origine magrebina, titolari di un’impresa cooperativa di intermediazione del lavoro, con l’accusa di sfruttamento del lavoro e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Ma non è la prima […]

Gli immigrati che pagano la pensione di tanti italiani

L’immigrazione è il terzo argomento di preoccupazione degli emiliano romagnoli, dopo criminalità e disoccupazione, secondo l’ultimo Eurobarometro Flash realizzato per conto della Commissione europea lo scorso autunno, ed analizzato da Infodata del Sole 24 Ore. Preoccupazione, per gli immigrati, che sale però al primo posto in Lombardia e Veneto, mentre in Sicilia, dove sbarcano, al primo posto c’è, e di gran lunga, la disoccupazione, e solo molto lontano l’argomento migranti.

A dimostrazione che non è la presunta concorrenza del lavoro […]

SCM: la nuova fabbrica digitale

Chi, pensando al lavoro in fabbrica, avesse in mente le vecchie tute blu, unte e sporche, dannazione delle mogli che dovevano lavarle, dovrà cambiare opinione (molti genitori farebbero bene ad avvertire i loro figli), perché una linea di produzione moderna è tutt’altro. Si dirà che non è così dappertutto, ed è vero, ma le maggiori aziende viaggiano su altri livelli.

Prendiamo il caso SCM, la storica azienda riminese, leader mondiale nelle tecnologie per la lavorazione di una vasta gamma di […]

Romagna: dove l’innovazione scorre lenta

Da diversi numeri andiamo scrivendo che la Romagna genera meno ricchezza dell’Emilia. Quindi può distribuire, sotto forma di salari e future pensioni, importi minori.

La ricchezza si produce con le imprese, che per fortuna non mancano, ma non basta. Infatti, perché una impresa produca molto valore non basta il capannone, ci vogliono investimenti, innovazione e ricerca. Gli unici modi per produrre beni e servizi di eccellenza, cioè di valore e competitivi.

Ed è qui che la Romagna (le sue tre […]

Turismo da numeri

Le statistiche dovrebbero servire a dare conto dell’andamento di un fenomeno, in questo caso una stagione turistica, ed orientare le scelte future degli operatori, pubblici e privati. Ma cosa succede quando i numeri divergono e non di poco ? Più che orientare confondono. Questo capita in Emilia Romagna.

Infatti, secondo l’Osservatorio turistico di Unioncamere regionale, che fa un conto tutto suo al di fuori di qualsiasi metodologia riconosciuta, nel 2018 per l’Emilia Romagna sarebbe stato un anno record (un titolo […]

Condhotel: una soluzione veramente innovativa ?

Che in Riviera ci siano due-trecento alberghi oramai in disuso, ma soprattutto che nessuno vuole comprare (alcuni valgono meno di un buon appartamento) è un dato di fatto. E’ quindi ragionevole trovare una soluzione, anche per evitare il formarsi di zone semi abbandonate facilmente candidate al degrado, con tutte le ricadute negative del caso.

Ma che quella del condhotel (la trasformazione di vecchi hotel un po’ in appartamenti e un pò in camere d’albergo) sia una formula all’avanguardia è discutibile, […]

Il vero e il falso sull’Unione Europea e dintorni

 

Falso o parzialmente vero Vero Siamo invasi dagli immigrati…. Al 2018 gli stranieri presenti in Italia sono il 10% della popolazione, (di cui solo il 6,1% di origine non comunitaria), contro il 16% della Svezia, il 15% della Germania, il 12% della Francia, il 13% della Spagna e solo il 5% dell’Ungheria. In valori assoluti sono 5 milioni in Italia, di cui 2,2 milioni versano contributi all’Inps (Fonte: Nazioni Unite e Istat).

In Provincia di Rimini gli stranieri residenti […]