Nel Parlamento italiano i più pagati d’Europa

Due considerazioni sul dibattito in corso e i confronti con l’Europa: 1. La mancanza di quasiasi considerazione sulla ricchezza per abitante prodotta dall’Italia, inferiore a qualla di Paesi come la Germania e la Francia; 2. L’assenza di una identica comparazione con i salari medi di chi lavora in fabbrica o a scuola, per citare solo qualche esempio. In sintesi, non si può pretendere per i parlamentari un adeguamento alla media europea, quando tutti gli altri lavoratori guadagnano molto meno. Ci deve  essere una proporzione.

NEL-PARLAMENTO-ITALIANO-I-PIU-PAGATI-D-EUROPA

La busta-paga del senatore