"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

L’austerità sarà la tomba dell’economia

Intervista di Joseph Stiglitz, economista e premio Nobel,  a El Pais del 17/9/2012

D. Considera la soluzione europea alla crisi adeguata ?

L’austerità sarà la tomba dell’economia. Sta succedendo in Spagna, Grecia e Regno Unito. Anche il  Fondo Monetario Internazionale (FMI)  si è reso conto di questo e ha fatto proprio l’idea che la crescita delle disuguaglianze è negativa per l’economia, perché accresce l’instabilità.  Questo nessun leader europeo e americano lo dice, ma la situazione è molto chiara.  Si ignora pubblicamente la questione. L’austerità in periodi economici come l’attuale fa male per varie ragioni. La gente non ha lavoro e diventa più povera  (negli USA, secondo l’ultimo censimento, ci sono 150 milioni di poveri, con un reddito cioè sotto la media, in pratica un americano su due). Con un elevato livello di disuguaglianza i salari scendono. Poi l’austerità taglia le spese in cose importanti come l’educazione e la salute e le conseguenze saranno che i piani di austerità finiranno per accrescere ulteriormente le disuguaglianze, che sono già una causa della debole economia odierna.

Forum chiuso.