Il lavoro che verrà

Certo, suona ben strano che l’Italia, compreso  Rimini, abbia dei tassi di disoccupazione piuttosto elevati e poi leggere di aziende che non trovano personale (secondo Confindustria, in Emilia Romagna mancherebbero 90 mila tecnici da qui al 2022), dal turismo all’industria, anche se per motivi non sempre coincidenti. Più allarmante, anche perché stona con le carenze […]

Entroterra Romagna: intervista a Giorgio Ciotti, Sindaco di Morciano di Romagna

Il territorio pede-collinare è sempre più in difficoltà L’Emilia Romagna è tra le regioni a maggiore sviluppo in Italia, ma la Romagna, stando al valore aggiunto per occupato, calcolato dall’Istat, è più indietro dell’Emilia. Produce cioè meno ricchezza. Questo ha conseguenze sui salari e sulle pensioni, che sono anche loro più bassi.    Come commenta questi […]

Entroterra Romagna: intervista a Filippo Giovannini, Sindaco di Savignano sul Rubicone

di Alessandro Notarnicola  Coesione per crescere di più    Non ha dubbi il sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini, “al territorio romagnolo serve maggiore coesione” anche perché, afferma, “le potenzialità ci sono tutte e a custodirle sono le imprese locali e la grande macchina del turismo”. Nel contesto di una Romagna che in termini di indotto […]

Entroterra Romagna: l’industria da più valore all’economia

In questa terza puntata dedicata all’economia dei territori, continuiamo il nostro viaggio nel’entroterra riminese e cesenate. Nello specifico in alcuni comuni  della Valconca (Rimini)  e dell’area a Sud di Cesena, tra questa e Rimini. Perché se nessun luogo è un’isola, lo sono ancora meno i nostri comuni interni, a volte molto piccoli, che con maggiore […]

Entroterra Romagna: l’industria ha una marcia in più

Nel numero di settembre di TRE abbiamo documentato, prendendo spunto da nuove informazioni sull’economia comunale messe a disposizione dall’Istituto nazionale di statistica (Istat), di come i sistemi economici dei capoluoghi della Romagna, Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini, producessero meno valore aggiunto per addetto  degli equivalenti emiliani, allontanandosi ancora di più da Milano, che rappresenta il […]

Le disuguaglienze territoriali

Da qualche numero stiamo trattando delle disuguaglianze territoriali nella produzione di ricchezza, che poi a cascata si traducono  in salari e pensioni più basse, perché non si può redistribuire quello che non si è creato, salvo prenderlo da qualche altra parte. Un fenomeno, questo delle differenze tra le maggiori città e tanti comuni del nostro […]

Romagna a minor valore. Intervista a Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena

di Alesandro Notarnicola Forlì-Cesena e Rimini si contano 4.859 imprese giovanili attive, che costituiscono il 6,8% del totale delle imprese attive (7,1% in regione e 9,3% a livello nazionale). Nel confronto con il 30 giugno 2017, si riscontra una diminuzione delle imprese giovanili dell’1,7%, che, se da un lato è superiore al calo delle imprese […]

Romagna: dove l’economia produce meno ricchezza

Raramente, anche per mancanza di informazioni, si riesce ad entrare nei dettagli dell’economia dei comuni, che in Italia sono più di otto mila.  Da quest’anno l’Istat ha cominciato  ad elaborare e diffondere i primi dati che rendono un po’ meno indecifrabile le realtà locali. Il primo di questi dati riguarda la produzione di valore per […]

La competitività della Romagna

Il  Forum sull’economia della Romagna è stata una buona iniziativa, che mancava. Perché far dialogare imprenditori di successo ed istituzioni può aiutare a mettere a fuoco e superare parecchie  criticità. Criticità della Romagna che si chiamano: un valore aggiunto nel 2016, che corrisponde alla ricchezza creata, per residente più basso, rispetto alle province emiliane, da […]