"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

A Rimini circolano tante banconote da 500

Il quadro dell’infiltrazione malavitosa nell’economia locale risulterà più completo leggendo questi due stralci, piuttosto complementari, tratti:  il primo, dal  volume Soldi Rubati, di Nunzia Penelope, ed. Ponte Alle Grazie 2011;  il secondo dall’articolo “Emilia Nostra” di Lirio Abbate, pubblicato su L’Espresso del 19 gennaio 2012.

 Dal volume Soldi Rubati:

 ..si parla della circolazione dei biglietti da 500 euro, che rende molto facile portare somme importanti all’estero:  “In totale, in circolazione ce ne sono (in Italia) ben 566 milioni. Ma la cosa bizzarra è che…..in giro queste super-banconote non si vedono per niente: dove mai saranno nascoste ? Se lo è chiesto anche la Banca d’Italia, che ha provato a tracciarle. E la risposta è arrivata in un report riservato dell’UIF (Ufficio Informazione Finanziaria), datato giugno 2009. La mappa che ne emerge non lascia spazio a dubbi: il massimo della concentrazione della ormai mitica banconota è appannaggio di zone come Rimini, Forlì e Como. Vale a dire: a due passi dalla Svizzera e a due passi da San Marino, i nostri paradisi sotto casa….la Banca d’Italia ha conteggiato quante banconote da 500 ci sono in circolazione per ogni mille abitanti…..al primo posto c’è Como e Lecco con 1.177 banconote, seguite a ruota dalle province di Forlì-Cesena e Rimini, confine italo-sammarinese, con 897 banconote da 500 ogni mille abitanti” (pag. 219).

Da L’Espresso:

 “A Bologna…..tiravano fuori dal bagagliaio della Maserati Gran Turismo sacchi stracolmi di banconote: i banchieri di San Marino venivano a prelevarli in città per trasportarli nei caveau del Titano…”(pag.42).

Forum chiuso.