"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

gennaio: 2019
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Una Romagna corpo unico

Intervista a Paolo Maggioli, Presidente Confindustria Romagna

 

Quest’anno ricorre il decennale della crisi economica più devastante, scoppiata nel 2008, per l’economia mondiale, dopo quella del 1929. L’Italia e la Romagna non ne sono rimaste immuni, ed ancora stentano a tornare ai livelli di partenza. Sicuramente ci sono cause nazionali, ma anche locali. Le imprese diminuiscono, in particolare quelle giovanili, la creazione di ricchezza è stagnate e l’occupazione cala. Che spiegazione da Confindustria Romagna e cosa propone per recuperare e […]

2008-2018: la Romagna a dieci anni dalla crisi

Festeggiare un decennale infausto forse non è il caso, ma fare il punto sugli esiti, a dieci anni da una caduta planetaria, non solo è utile, ma necessario. Purtroppo l’economia italiana è l’unica, in Europa, insieme alla Grecia, a non essere ancora tornata sui livelli di dieci anni fa. Il Pil, infatti, è ancora sotto di cinque punti. E quello pro capite addirittura è sotto il livello raggiunto alla data (2002) dell’introduzione dell’euro, mentre è cresciuto, tra gli altri, in […]

CesenaLab: serbatoio di grandi idee

di Alessandro Notarnicola

Ad oggi in Romagna le start up innovative che hanno spiccato il volo sono 67, in forte crescita rispetto al settembre 2017 (+26,4 per cento). In flessione invece è il numero delle imprese artigiane (12.067), così come si riduce, in misura più netta, quello delle cooperative (526). In merito all’andamento dei principali settori, risulta inoltre in flessione dell’1,8 per cento la consistenza delle imprese agricole attive (6.585 unità). L’innovazione guidata da giovani imprenditori locali trova nell’Emilia […]

Il lavoro che verrà

Certo, suona ben strano che l’Italia, compreso Rimini, abbia dei tassi di disoccupazione piuttosto elevati e poi leggere di aziende che non trovano personale (secondo Confindustria, in Emilia Romagna mancherebbero 90 mila tecnici da qui al 2022), dal turismo all’industria, anche se per motivi non sempre coincidenti.

Più allarmante, anche perché stona con le carenze di cui sopra, è la fuga all’estero dei nostri cervelli. Secondo il consorzio universitario AlmaLaurea, che ha il monitoraggio della fine che fanno i laureati […]

Formati in azienda, subito assunti

La prima edizione di “Industria per la scuola” si è chiusa a fine ottobre, con la premiazione, consistente in un assegno da 300 euro ciascuno, avvenuta nella sede di FOM Industrie, dei tre migliori alunni degli Istituti Tecnici Industriali Statali (ITIS) di Rimini, Morciano di Romagna e Urbino.

In totale, tra IV e V classi, i partecipanti al corso sono stati 64, di cui 25, alla fine del precedente anno scolastico, hanno conseguito il diploma. Titolo che a sei di […]

Universal Pack: macchine imbustatrici

Delle tre aziende dell’area industriale di Cattolica-San Giovanni che hanno dato vita, coordinato da Alessandro Rapone, al progetto Industry 4 School (industria per la scuola), nato con l’idea di avvicinare le scuole tecniche del territorio al mondo dell’impresa, e di cui tra breve partirà la seconda edizione, Universal Pack è l’ultima, non certo per importanza, di cui scriviamo.

A riceverci in azienda troviamo Pietro Donati, Amministratore, nonché figlio del fondatore, nel lontano 1965, Gino, oggi Presidente del Consiglio di Amministrazione. […]

Entroterra Romagna: intervista a Giorgio Ciotti, Sindaco di Morciano di Romagna

Il territorio pede-collinare è sempre più in difficoltà L’Emilia Romagna è tra le regioni a maggiore sviluppo in Italia, ma la Romagna, stando al valore aggiunto per occupato, calcolato dall’Istat, è più indietro dell’Emilia. Produce cioè meno ricchezza. Questo ha conseguenze sui salari e sulle pensioni, che sono anche loro più bassi. Come commenta questi esiti e quali sono, a suo giudizio, la possibili cause ?

Dai dati Istat appare evidente che laddove l’industria e il manifatturiero è più sviluppato […]

Entroterra Romagna: intervista a Filippo Giovannini, Sindaco di Savignano sul Rubicone

di Alessandro Notarnicola

Coesione per crescere di più

Non ha dubbi il sindaco di Savignano sul Rubicone Filippo Giovannini, “al territorio romagnolo serve maggiore coesione” anche perché, afferma, “le potenzialità ci sono tutte e a custodirle sono le imprese locali e la grande macchina del turismo”. Nel contesto di una Romagna che in termini di indotto economico si posiziona un passo più dietro rispetto all’Emilia, il Rubicone rappresenta un’area in crescita. Un dato dovuto al settore manifatturiero e […]

Entroterra Romagna: l’industria da più valore all’economia

In questa terza puntata dedicata all’economia dei territori, continuiamo il nostro viaggio nel’entroterra riminese e cesenate. Nello specifico in alcuni comuni della Valconca (Rimini) e dell’area a Sud di Cesena, tra questa e Rimini.

Perché se nessun luogo è un’isola, lo sono ancora meno i nostri comuni interni, a volte molto piccoli, che con maggiore o minore intensità finiscono per gravitare intorno ai capoluoghi più vicini. Della cui economia necessariamente risentono.

Sistemi economici, quelli dei capoluoghi della Romagna, cioè Forlì, […]

Il lavoro cerca un “centro di gravità”

La provincia di Rimini, ma forse anche le altre della Romagna, lo andiamo ripetendo da tempo, ha bisogno di un governo del mercato del lavoro. Non è possibile pensare, anche perché in tanti anni non è mai avvenuto, che ritardi decennali nella creazione di buon lavoro rispetto a quanto accade nel resto della Regione, quindi più strutturali che congiunturali, per tutti ma in modo particolare per donne e giovani, possano essere risolti facendo affidamento ai soli attori di mercato.

Sapere […]