"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

febbraio: 2011
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28  

Il ciclo non si inverte per il lavoro

Scrive l’ultimo Rapporto 2010 sull’economia regionale di Unioncamere: “In un contesto nazionale di moderata ripresa, secondo le stime redatte nello scorso novembre, l’Emilia-Romagna dovrebbe chiudere il 2010 con un aumento reale del Pil dell’1,5 per cento, recuperando solo in minima parte sulle flessioni dell’1,5 e 5,9 per cento rilevate rispettivamente nel 2008 e 2009.

La fase più acuta della crisi dovrebbe essere ormai alle spalle. L’Emilia-Romagna è stata tra le regioni italiane che ha maggiormente risentito della recessione mondiale, a […]

Come “macinava” l’economia !

di Stefano Rossini

L’attività molitoria in Valmarecchia ha rappresentato, per secoli, un segmento capitale dell’economia di tutta la zona. E’ sufficiente un dato, sopra tutti, per mettere in evidenza questa tendenza. Fino all’avvento dell’era moderna, in tutta la vallata, nel tratto compreso tra Badia Tedalda e Rimini, e negli affluenti lavoravano 165 mulini ad acqua. Un complesso davvero unico nel suo genere. La forza idraulica veniva utilizzata per le attività più disparate. Principalmente per il funzionamento delle macine e la […]

Il tirocinio va di…moda, l’assunzione meno

di Marzia Caserio

Tra la teoria e la pratica c’è di mezzo il mare. Anzi, lo stage. Oggi parlare di lavoro senza parlare di stage è quasi impossibile, soprattutto se si tratta di professioni mirate e altamente specializzate come quelle nel campo della moda. Secondo la ricerca condotta dall’Almalaurea di Rimini, l’83,3% dei neolaureati presso il corso di Cultura e Tecniche della Moda di Rimini, in tre anni riescono a trovare una collocazione professionale nel settore attinente. Sempre in base […]