"Chi non spera l’insperabile non lo scoprirà, poiché è chiuso alla ricerca, e a esso non porta nessuna strada"
ERACLITO (535-470 a.C)

novembre: 2009
L M M G V S D
« Ott   Dic »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Obiettivo: ridurre le emissioni

Per Rimini meno 900 milioni di kg.

Il sistema energetico mondiale è a un crocevia. I trend mondiali odierni di domanda e offerta di energia sono manifestamente insostenibili da un punto di vista ambientale, economico e sociale. Ma questo può e deve essere cambiato: c’è ancora tempo per cambiare rotta.

I cinque principali responsabili per le emissioni di CO2 (anidride carbonica) legate al consumo energetico, Cina, Stati […]

Nello “Scrigno” il segreto anti-crisi

Prosegue senza interruzione la visita di TRE a gruppi di aziende del territorio alla scoperta di come si stanno attrezzando per reagire alla crisi, che in vario modo ha colpito un po’ tutti.

La Scrigno, che ha sede a Sant’Ermete, nel comune di Santarcangelo, dal 1989, quando è nata, produce controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa. E la “scomparsa” è stata la trovata geniale, il valore aggiunto, perché le porte scorrevoli esistevano […]

Il profilo dei nuovi amministratori

Dal voto delle ultime elezioni amministrative della primavera scorsa sono scaturiti i nuovi amministratori, Sindaci e Assessori, che amministreranno i rispettivi territori per i prossimi cinque anni, cioè fino al 2014. TRE ha condotto una indagine per cercare di definire un profilo di massima dei nuovi amministratori. I dati sotto riportati si riferiscono a 19 comuni, più la Provincia (assimilata ad un comune). E’ stato invece escluso il Comune di Rimini perché non ha votato.

27.11.09 | Etichette: , , | Categoria: Politica Locale | Forum chiuso

RIMINI: gli spazi si restringono

Indipendentemente dalle opinioni che si possono avere sui progetti che sono stati presentati per rifare il Lungomare di Rimini, visto che tutti prevedono un discreto ricorso a nuove edificazioni nei pochi spazi liberi rimasti, può essere utile fare un breve ripasso circa il grado di consumo del territorio già raggiunto e delle previsioni più prossime.

Nel comune di Rimini, dal 1948 al 2002, il suolo occupato è cresciuto in assoluto del 446% e […]

Rimini: lungomare da progetti “star” e questioni aperte

Diciamolo francamente: nella zona mare di Rimini, l’unica costruzione che agli occhi di un visitatore appare meritevole di una foto ricordo è ancora il Grand Hotel. Questo vuol dire che dai tempi delle collezioni di cartoline del poligrafico Alterocca di Terni, inizio Novecento, che metteva appunto il Grand Hotel tra le cose belle d’Italia, si è costruito tanto ma niente da meritare una foto ricordo.

Poi un lungomare pieno di macchine, pericoloso, rumoroso […]

Rocky horror Italian show

Risposta all’articolo di Umberto Galimberti, La Repubblica, 26/10/09, pg. 13 a questo link.

Gentile Prof. Galimberti,

mi ha interessato molto il suo articolo del 26/10 a pg. 13 di Repubblica sull’identità moltiplicata messa in scena dal transessuale, a cui vorrei replicare.

Il mio primo pensiero è stato per Visconti che, ne Il Gattopardo, dice: “Bisogna cambiare qualcosa affinché tutto rimanga uguale.” Non è forse […]

Alla ricerca di una politica economica

Utile il confronto che si sta sviluppando intorno alla proposta di creare, nel 2010, mille posti per mille giovani, lanciata da TRE di ottobre. Che non vuol dire non fare niente per tutti gli altri, ma semplicemente partire dall’anello più debole, per affermare la necessità di rilanciare con tempestività su un terreno, il lavoro, che rischia di minare la fiducia nel futuro di tante persone, in modo particolare proprio dei giovani, che incontrano sempre più difficoltà […]

Il clima di Rimini

In vista della Conferenza delle Nazioni Unite sul clima di Copenhagen, fissata per 7-18 dicembre 2009, è utile guardarsi intorno, perché le cose non miglioreranno se ciascuno non si deciderà a fare la sua parte. L’idea che gli altri devono fare ma noi possiamo stare a guardare non funziona.

Il clima è una realtà che interessa tutti, ricchi e poveri, nord e sud, i rivieraschi, per il rischio di innalzamento del livello […]